Quantcast

Volley B2,  trasferta veronese per la Canottieri Ongina

Sabato alle 20,30 a Isola della Scala i gialloneri sfideranno il Pastificio Avesani. Nel mirino, tre punti per rimanere in scia alla capolista Montecchio

Più informazioni su

Tre punti per rimanere in scia al Montecchio. Sabato alle 20,30 la Canottieri Ongina sarà di scena sul rettangolo di gioco veronese di Isola della Scala nella quinta giornata di ritorno del girone C di B2 maschile. Nell’occasione, la squadra monticellese sfiderà il Pastificio Avesani e cercherà il bottino pieno per non perdere contatto con la capolista Montecchio, che precede di un punto la compagine piacentina.


QUI CANOTTIERI ONGINA
– Botti e compagni sono reduci dalla bella vittoria casalinga in quattro set contro l’Olimpia Zanè, ottenuta grazie a un carattere di ferro in una situazione difficile dal punto di vista dell’infermeria. Il tema è sempre di attualità, anche se ci sono timidi segnali di ripresa sotto questo punto di vista, come spiega il tecnico giallonero Gabriele Bruni. “In settimana – spiega Bruni – non abbiamo lavorato al completo, anche se i convalescenti Tencati e Codeluppi hanno fatto qualcosa in più rispetto alla settimana precedente. Ovviamente non ci sarà Merli, fermo per la lussazione alla spalla. Dovremo essere bravi a entrare subito in partita e a saperla leggere, per capire se dovesse servire rischiare qualcosa in più oppure giocare con più prudenza in certe situazioni per limitare gli errori”.


GLI AVVERSARI
– L’Avesani Isola della Scala è in piena lotta salvezza, condividendo l’undicesimo posto (il primo che porta alla retrocessione) con il Conto Italiano Mantova a quota diciotto punti. “Non penso – osserva Bruni – che sia una squadra allestita per salvarsi, bensì per la parte alta della classifica. La punta di diamante è l’opposto Sgrò (ex Brescia), giocatore di categoria superiore, ma anche il centrale Renzi e la banda Rizzi sono due ottimi elementi per la B2, dove hanno centrato i play off nella scorsa stagione con il Montecchio. Nel complesso, l’Avesani mi sembra una formazione maggiormente votata all’attacco”.

ALL’ANDATA FINI’… – Nel match dello scorso 16 novembre a Monticelli, la Canottieri Ongina si impose 3-0 con i parziali di 25-20, 25-22 e 25-20.

IL TURNO – Questo il programma della quinta giornata di ritorno del campionato di B2 maschile girone C: Noleggio Lorini-Dianetics Cisano, Metallsider Argentario-Viadana, Tempini Azzano Brescia-Sol Lucernari Montecchio, Avesani Isola della Scala-Canottieri Ongina, Olimpia Zanè-Fresko Est Volley, Avs Mosca Bruno Bolzano-Conto Italiano Mantova, Cbl Costa Volpino-San Giorgio Saira.

LA CLASSIFICA – Sol Lucernari Montecchio 43, Canottieri Ongina 42, Cbl Costa Volpino 39, DIanetics Cisano 37, San Giorgio Saira 30, Viadana 26, Fresko Est, Zanè 25, Avs Mosca Bruno Bolzano 19, Avesani Isola della Scala, Conto Italiano Mantova 18, Tempini Azzano Brescia 17, Noleggio Lorini Mantova 16, Metallsider Argentario 2.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.