Quantcast

Volley C, la Castellana supera Fornovo 3-0

Castellana in campo con Bruno in regia con Giordano opposto, Bertuzzi e Giorgio centrali, Boulkheir e Molinaroli in banda. Un match che i padroni di casa hanno condotto sin dall'inizio

Più informazioni su

A.S.D. CASTELLANA VOLLEY – FINECOBANK 4NOVOLLEY 3-0
(25/23 25/20 25/14)

Giorgio 6, Bertuzzi 16, Cicuti 7, Molinaroli 5, Boulkheir 7, De Biasi 3, Scrivo 1, Giordano 15,
Bastiani (L) Galli, Bozzoni, Riccò, Savi.
Allenatore: Volpini Paolo

Castellana in campo con Bruno in regia con Giordano opposto, Bertuzzi e Giorgio centrali, Boulkheir e Molinaroli in banda. Primo set che la Castellana conduce sin dall’inizio, con Bertuzzi e Giordano (sopra le righe negli attacchi) che costringono il tecnico di Fornovo ai 2 time out sul 19-16 e 23-20. Gli ospiti però, grazie alle palle difese e rigiocate si riportano sotto ed il punteggio rimane in bilico. Sul 23-22 il time out da parte di mister Volpini non spezza il ritmo e Fornovo riesce ad agguantare il pareggio 23-23. Prezioso cambio palla con la Castellana che riesce ad avere il primo set point a disposizione. Mister Volpini Sostituisce Giorgio al servizio con Cicuti e la mossa si rivela vincente:
ace del centrale che chiude il primo parziale a favore dei padroni di casa 25-23.

Il secondo set vede da subito un cambio in regia per la Castellana con De Biasi che prende il posto di Bruno. I 4 errori di inizio set al servizio dei Castellani non permettono l’allungo, anche grazie a Fornovo che dimostra di essere squadra esperta e costante, sia nelle difese che nelle palle rigiocate. Alla metà del set la Castellana finalmente stacca in modo decisivo gli avversari 21-18 e 23-20, per poi allungare e chiudere il set 25-20. 

Altro cambio azzeccato da mister Volpini nel terzo ed ultimo set: in campo dall’inizio Cicuti (di rientro da un infortunio che lo aveva bloccato per ben 2 mesi) al centro per Giorgio. Il centrale mette campo grinta e determinazione andando a segno ben 5 volte in questo parziale, di cui 2 block. La Castellana avanza spedita e l’ottima distribuzione di gioco non da scampo a Fornovo. Il distacco aumenta da 16-11 a 21-12 e la formazione ospite, calata fisicamente, non riesce a più contrastare gli attacchi Castellani. A chiudere set e partita 25-14 Bertuzzi con un ottimo primo tempo servito da De Biasi.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.