Quantcast

Carabinieri, visita a Piacenza per il comandante interregionale Ricciardi foto

Ricevuto  dal Comandante Provinciale, Colonnello Filippo Fruttini, ed ha incontrato i militari della Città, dei Reparti Speciali dell’Arma della Provincia ed una rappresentanza dell’ Associazione Nazionale Carabinieri

Più informazioni su

Il Generale Ricciardi, che lo scorso 7 marzo ha assunto il Comando Interregionale Carabinieri “Vittorio Veneto”, con sede a Padova, avvicendandosi con il Generale di Corpo d’Armata Giuseppe Rositani, nella mattina odierna ha visitato il Comando Provinciale di Piacenza nella sede di via Beverora, dove è stato ricevuto  dal Comandante Provinciale, Colonnello Filippo Fruttini, ed ha incontrato i militari della Città, dei Reparti Speciali dell’Arma della Provincia ed una rappresentanza dell’ Associazione Nazionale Carabinieri.

Al termine della visita, nel corso della quale è stato aggiornato sull’attività dei Carabinieri nella Provincia, il Generale Ricciardi ha incontrato il Prefetto dott.ssa Anna Palombi, il Sindaco dott. Paolo Dosi, il Presidente della Provincia dott. Massimo Trespidi, il Vescovo Mons. Gianni Ambrosio ed il Procuratore della Repubblica dott. Salvatore Cappelleri, per poi recarsi presso la Compagnia Carabinieri di Fiorenzuola d’Arda, ove è stato ricevuto dal Comandante, Cap. Emanuele Leuzzi ed ha incontrato i militari di quella sede.

“L’incontro odierno – ha riferito il sindaco Dosi – è stato occasione per rimarcare il valore della collaborazione costruttiva che caratterizza il rapporto tra l’Amministrazione comunale e l’Arma, in primo luogo per quanto riguarda il presidio del territorio, la tutela della sicurezza urbana e la promozione della legalità. Nel sottolineare il lavoro prezioso che i Carabinieri svolgono ogni giorno a servizio della collettività, ho avuto modo di ribadire anche l’importanza dei controlli interforze che, già in passato, hanno mostrato concreta efficacia”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.