Facsal, due alberi da tagliare perché instabili

L’assessorato all’Ambiente rende noto che, a seguito delle segnalazioni ricevute da alcuni cittadini nei giorni scorsi, è stata accertata la presenza di due platani secchi, potenzialmente pericolosi per la loro instabilità, lungo viale Pubblico Passeggio, nel tratto tra via Alberici e lo stradone Farnese.

Più informazioni su

L’assessorato all’Ambiente rende noto che, a seguito delle segnalazioni ricevute da alcuni cittadini nei giorni scorsi, è stata accertata la presenza di due platani secchi, potenzialmente pericolosi per la loro instabilità, lungo viale Pubblico Passeggio, nel tratto tra via Alberici e lo stradone Farnese. Sulla morte dei due esemplari, presumibilmente dovuta a un attacco di cancro colorato, è stato richiesto il parere del Consorzio Fitosanitario provinciale, il quale dopo le opportune verifiche ha autorizzato gli abbattimenti. 
 
I due alberi – le cui fotografie sono consultabili presso l’ufficio Verde del Comune di Piacenza in viale Beverora 57, saranno quindi tagliati nei prossimi giorni. L’assessore alla Città Sostenibile Luigi Rabuffi ricorda, a proposito del Pubblico Passeggio, che “proprio qui sono stati messi a dimora i 24 platani resistenti al cancro colorato, che abbiamo potuto piantare grazie al premio messo in palio dal Consorzio Comieco per la vittoria di Piacenza alle Cartoniadi, concorso per la raccolta differenziata della carta”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.