Crescono le Tagesmutter, concluso il quarto corso di formazione foto

Trespidi alla consegna degli attestati delle 13 nuove madri (e padri) di giorno: “In totale 84 persone formate”

Più informazioni su

Si è concluso questo pomeriggio il quarto corso di formazione per nuove Tagesmutter che ha consegnato al territorio provinciale 13 madri (e padri) di giorno in più.

Salgono quindi a 84 le Tagesmutter formate nel Piacentino da maggio 2012. Il corso di formazione ha consentito inoltre alle Tagesmutter già attive e alle Organizzazioni di riferimento del servizio di partecipare ad un percorso di post-formazione.

A consegnare ufficialmente alle nuove madri di giorno l’attestato a conclusione della formazione è stato il presidente della Provincia Massimo Trespidi, che ha ringraziato le partecipanti al corso per la loro attività e per il loro impegno. “Il progetto – ha detto – è il frutto di una scommessa che ha coinvolto enti, associazioni e cooperative da un lato e uomini e donne dall’altro. La capillarità e la flessibilità nella risposta ai bisogni delle nuove famiglie sono le caratteristiche fondamentali del servizio Tagesmutter: il progetto rappresenta in questo senso un esempio concreto di conciliazione dei tempi della famiglia e del lavoro oltre che una risposta sussidiaria alle esigenze del territorio. All’ultimo corso di formazione ha partecipato per la prima volta anche un uomo, segno della crescita del progetto stesso”.

Le tagesmutter non sono libere professioniste, ma lavorano affiliate ad uno degli enti gestori che hanno aderito al progetto, i quali, dopo aver frequentato un corso di formazione specifico, sono stati iscritti all’Albo Provinciale istituito dalla Provincia. L’esperienza Tagesmutter, nata sull’esempio  della Provincia di Trento – eccellenza nell’ambito della progettazione e sviluppo dei servizi per la famiglia, rientra nell’ambito del progetto “Agenzia per la Famiglia” fortemente voluto dall’attuale Amministrazione provinciale e condiviso con l’associazionismo familiare (sono più di venti infatti le realtà coinvolte). Due i protocolli d’intesa siglati: uno per l’avvio nel 2011 (con 9 organizzazioni) e uno per lo sviluppo nel 2013 (con 8 organizzazioni).

Alla cerimonia in Provincia era presente questo pomeriggio anche una rappresentanza delle Tagesmutter già formate negli anni precedenti. 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.