Pallanuoto, all’Everest Piacenza il primo round verso le Semifinali Nazionali

Il Piacenza si aggiudica il “primo round” per le qualificazioni alle Semifinali Nazionali battendo il Como per una sola rete. Di fatto, quando all’inizio del quarto tempo i ragazzi di Van Der Meer si erano portati sul 10 a 4, pochi avrebbero poi scommesso su un ritorno così forte degli ospiti, che sostenuti da una carica agonistica molto forte ed al contempo rinvigoriti dalla “pausa riflessiva” dei piacentini, sono arrivati a sfiorare il pareggio.

EVEREST PIACENZA PALLANUOTO – COMO NUOTO   11-10  (2-2) (2-1) (5-1) (2-6)
 
Piacenza Pallanuoto: Carini, L.Lamoure, Micheli, Brusamonti, Martini 2, Bianchi 2, Merlo 1, Fanzini 1, Sgarbi 3, Tosi, Schiavo 2, Civardi, M.Lamoure. All. Van Der Meer
 
Como Nuoto: Panza, Noseda 2, Gavazzi 2, Bonanno, Lava, Cattaneo, Tettamanti, Valli, Beretta 1, Pozzi, Pitic, Fusi 5. All. Piccardo S.
 
Il Piacenza si aggiudica il “primo round” per le qualificazioni alle Semifinali Nazionali battendo il Como per una sola rete. Di fatto, quando all’inizio del quarto tempo i ragazzi di Van Der Meer si erano portati sul 10 a 4, pochi avrebbero poi scommesso su un ritorno così forte degli ospiti, che sostenuti da una carica agonistica molto forte ed al contempo rinvigoriti dalla “pausa riflessiva” dei piacentini, sono arrivati a sfiorare il pareggio.
A vantaggio dei Lariani anche l’alto numero di penalty ed espulsioni a favore comminati dal sig. Grillo, che senz’altro hanno finito per incidere sul risultato finale.
Per il resto un gran bel Piacenza che nella prima parte della partita aveva steso il Como, dimostrando netta superiorità sia in attacco che in difesa, una migliore organizzazione di gioco e soprattutto un gioco effervescente.
Domenica prossima il ritorno che vale l’accesso alle Semifinali Nazionali; in caso di vittoria dei Lariani vale la differenza reti, ma siamo certi che il Piacenza giocherà per vincere anche il “secondo round”. 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.