Quantcast

Rugby, Lyons pronti per la finale contro L’Aquila

Scontro fra titani. I Lyons sono davvero a un paio di metri dallo scrivere una delle pagine più belle della loro storia e lo possono fare sabato pomeriggio a Parma, allo stadio XXV Aprile (fischio d'inizio alle 16.30, arbitra Rizzo di Ferrara), quando gli indomabili leoni di via Rigolli incroceranno il pacchetto di mischia con la corazzata Aquila, autentica dominatrice della stagione.

Più informazioni su

Scontro fra titani. I Lyons sono davvero a un paio di metri dallo scrivere una delle pagine più belle della loro storia e lo possono fare sabato pomeriggio a Parma, allo stadio XXV Aprile (fischio d’inizio alle 16.30, arbitra Rizzo di Ferrara), quando gli indomabili leoni di via Rigolli incroceranno il pacchetto di mischia con la corazzata Aquila, autentica dominatrice della stagione. In palio c’è la promozione in Eccellenza, il massimo campionato di rugby italiano; e se per gli abruzzesi questa partita rappresenta poco più di una formalità, così non è in casa Lyons. La squadra del neozelandese Rolleston e di Mozzani ci crede, e ce la può fare perché L’Aquila è una formazione che si allena e ragiona come i professionisti, ma i Lyons hanno un cuore pazzesco (e qualcosa in più tecnicamente). Continua a leggere su SportPiacenza.it

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.