Successo per il Club Veicoli Storici Piacenza alla fiera Auto&Moto d’epoca

Grande interesse ha suscitato nelle migliaia di visitatori della due giorni lo stand del Club che, per l’edizione di quest’anno, ha deciso di esporre solo veicoli Fiat e Piaggio, rendendo così omaggio ai due prestigiosi marchi

Più informazioni su

Affluenza da record per Auto&Moto, la fiera dedicata alle auto e alle moto d’epoca che si è tenuta nel fine settimana a Piacenza Expo. Grande interesse ha suscitato nelle migliaia di visitatori della due giorni lo stand del Club Veicoli Storici di Piacenza che, per l’edizione di quest’anno, ha deciso di esporre solo veicoli Fiat e Piaggio, rendendo così omaggio ai due prestigiosi marchi che hanno fatto la storia dei motori in Italia, contribuendo alla crescita del nostro Paese.

Allo stand del Club dei Veicoli Storici è stato così possibile ammirare alcuni modelli davvero unici, come la Fiat 514 L del 1934, presentata nella sua versione originale come appena uscita dalla fabbrica, la Fiat Balilla 508 del 1937 e un’altra Fiat Balilla 508 carrozzata Viotti del 1935. Nutrita e di assoluto valore anche l’esposizione delle due ruote della Piaggio. A colpire, in particolare, l’interesse del pubblico è stata la scelta di esporre modelli di epoche diversi, permettendo così di ripercorrere l’evoluzione dei due marchi dal 1930 ad oggi. A chiudere, infatti, idealmente l’excursus storico è stata una Fiat 500 Cabrio di Parietti Auto, partner del Club Veicoli Storici di Piacenza per l’evento.

Messa in archivio la partecipazione al Salone, l’attività del Club, ripresa lo scorso 27 aprile con il 500 GO, GO!, raduno dedicato alle mitiche Fiat 500 e Topolino e il 1° maggio con il 5° Motoraduno d’epoca al Ristorante Cà dell’Orso, proseguirà domenica 18 maggio con il “Colline in Fiore” a Prato Barbieri.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.