Quantcast

Arriva “Vento” a Piacenza, in bici lungo la dorsale del Po foto

La terza tappa, lunedì 9 giugno, prevede il percorso, di 50+20 km, Belgioioso, Somaglia, Piacenza. Le mini-tappe nella nostra città saranno cinque ovvero Ponte sul Po 

Più informazioni su

Arriva a Piacenza “Vento”. Si tratta di un’iniziativa, di sensibilizzazione al tema della mobilità sostenibile e alla qualità urbana, che é stata presentata nel Padiglione Guidotti del Campus Arata.

Piacenza, grazie alla collaborazione tra Politecnico di Milano, Comune di Piacenza, Consorzio di Bonifica, Ordine degli Architetti e Provincia di Piacenza, accoglierà, lunedì 9 giugno, i ciclisti di Vento. Vento é il progetto di una dorsale ciclo turistica da Venezia a Torino lungo il fiume Po (passando per Milano Expo). Dal 6 al 15 giugno il Politecnico di Milano pedalerà lungo il tracciato fermandosi nelle piazze di tanti centri attraversati.

LEGGI L’ITINERARIO E IL PROGETTO

La terza tappa, lunedì 9 giugno, prevede il percorso, di 50+20 km, Belgioioso, Somaglia, Piacenza. Le mini-tappe nella nostra città saranno cinque ovvero Ponte sul Po (Piazzale Milano), Palazzo Farnese, Piazza Cavalli, Piazza Duomo, Stazione. Ognuna di esse sarà dedicata a mini temi: agricoltura e sport, beni culturali e turismo, pubblica amministrazione e commercio, produzione e cibo, infrastrutture e mobilità. Insieme ai ciclisti, in questa mini staffetta, pedaleranno gli studenti del Politecnico con biciclette messe a disposizione dal Comune di Piacenza.

La sfilata nelle strade cittadine durerà all’incirca due ore. Tra le 17.30 e le 20. Proprio alle ore 20 i ciclisti arriveranno al Campus Arata dove si terrà un saluto ed una cerimonia alla presenza delle autorità accademiche e cittadine. Il testimonial sarà Tito Boeri che proporrà un video-intervento sul tema economia e turismo sostenibile. Inoltre, dopo la conferenza Vento, verrà proiettato il film “Ventol’Italia in bicicletta lungo il fiume Po”. Infine, aperitivo nel prato e festa con musica. Non mancherà una mostra di biciclette d’epoca.

Martedí 10 giugno, invece, i ciclisti partiranno da Piacenza, per arrivare, alle ore 15, dopo una pedalata di 45 km a Cremona.

IL PERCORSO

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.