Quantcast

Copra Elior, Monti saluta: “A Piacenza esperienza fantastica”

I numeri sono dalla sua parte: 101 partite sulla panchina di Piacenza e 78 vittorie. In percentuale, quasi l’80 per cento di successi nei due anni e mezzo alla guida dei biancorossi

Più informazioni su

I numeri sono dalla sua parte: 101 partite sulla panchina di Piacenza e 78 vittorie. In percentuale, quasi l’80 per cento di successi nei due anni e mezzo alla guida dei biancorossi. Adesso Luca Monti saluta ufficialmente l’Emilia, lo fa dopo essere cresciuto professionalmente con il Copra Elior ma soprattutto dopo aver riportato la squadra ai vertici.

Non bisogna dimenticare infatti che quando arrivò al PalaBanca per la prima volta, il 15 gennaio 2012, i 14 punti in campionato alla seconda giornata di ritorno relegavano Zlatanov e compagni in terz’ultima posizione, frutto di una crisi da cui tecnico e giocatori uscirono in fretta agguantando la qualificazione in Challenge Cup. LEGGI L’INTERVISTA SU SPORTPIACENZA.IT

Lo ufficializza Città di Castello: Radici nuovo tecnico del Copra Elior

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.