Giovedì la “Notte Bianca” di Invasioni digitali nei castelli piacentini

La Cultura non dorme mai! Per la prima volta giovedì 10 luglio dalle 20 alle 24 ben 9 Castelli del Ducato di Parma e Piacenza hanno aderito alla "Notte bianca di #InvasioniDigitali"

Più informazioni su

PER LA PRIMA VOLTA “NOTTE BIANCA” DI #INVASIONIDIGITALI NEI CASTELLI DEL DUCATO DI PARMA E PIACENZA
Giovedì 10 luglio 2014 apertura straordinaria e gratuita agli invasori digitali dalle ore 20 alle 24: scopri in quali Castelli fai 1 tweet ed entri gratis!

La Cultura non dorme mai! Per la prima volta giovedì 10 luglio dalle 20 alle 24 ben 9 Castelli del Ducato di Parma e Piacenza hanno aderito alla “Notte bianca di #InvasioniDigitali” con una super apertura straordinaria e gratuita agli invasori digitali che a colpi di tweet potranno narrare ciò che vedono all’interno di rocche, fortezze e manieri.

Dunque, con gli amici, i parenti, con sconosciuti, con amanti (di cose belle, di sogni, di arte da condividere), con i soliti cugini di sempre, con mariti e mogli, con i figli caricate le batterie dei pc, dei tablet, degli smartphone e preparatevi a trascorrere in “luoghi da favola” una notte magica tutta da twittare!

Come fare per entrare gratis in Castello? Nella serata del 10 luglio 2014 fate 1 tweet davanti al maniero con foto o frase includendo @CastelliDucato, il nome del Castello che state visitando e l’hashtag #NBTW (#NBTWart o #NBTWtravel). Mostrate il vostro tweet dal vostro smartphone o tablet in biglietteria, e avrete l’ingresso gratis. Poi dentro si continua twittare! I Castelli propongono solo visite guidate per cui si tratta di una occasione davvero unica di fotografare e raccontare ciò che ascolterete dalle guide.

Quali sono i Castelli che aderiscono all’iniziativa? Rocca Sanvitale di Fontanellato, Reggia di Colorno, mim – Museum in Motion all’interno del Castello di San Pietro in Cerro, Rocca Viscontea di Castell’Arquato, Castello di Gropparello, Castello Malaspina di Gambaro a Ferriere, Rocca e Castello di Agazzano, Mastio e Borgo di Vigoleno, Rocca d’Olgisio. Tre le particolarità da segnalare: il nuovo allestimento del mim – Museum in Motion con nuovi 100 artisti contemporanei esposti; la mostra Topografie nei sotterranei del Castello Malaspina; la possibilità di cenare alla Taverna Medievale del Castello di Gropparello con piatti di salumi, torta fritta e tortelli d’erbetta a soli 8 Euro per gli Invasori Digitali.

L’evento è organizzato nell’ambito del Progetto di Promozione PORFESR in collaborazione con Castelli del Ducato di Parma e Piacenza e Sl&a. www.castellidelducato.it
Francesca Maffini Ufficio Stampa – Castelli del Ducato di Parma e Piacenza

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.