Pd “Fisioterapia “salva” grazie a Reggi e Dosi”

Comunicato stampa del Pd di Piacenza sulla facoltà di fisioterapia. 

Comunicato stampa del Pd di Piacenza sulla facoltà di fisioterapia. 

“L’incessante lavoro dei rappresentanti del Partito Democratico nelle istituzioni, da Piacenza a Roma, ha consentito di raggiungere un risultato importante per lo sviluppo formativo di tutto il nostro territorio e di mantenere così una grande eccellenza. A volte meno parole e più fatti sono dimostrazione di una maturità della nuova classe politica”. Con queste parole il segretario provinciale del Pd Gianluigi Molinari commenta la notizia del recente salvataggio della facoltà di Fisioterapia.

Nei giorni scorsi infatti il della Pubblica Istruzione Stefania Giannini ha firmato un decreto d’urgenza in cui ha assegnato 45 posti per immatricolazioni anziché i 30 già attribuiti con precedente decreto all’Ateneo di Parma, dal quale dipende il corso di laurea triennale piacentino.

“In questo modo sono state ascoltate le giuste istanze da parte del rettore Loris Borghi” ha detto Molinari che prosegue: “Se non fosse stato per l’attenzione rivolta al problema dal sottosegretario Roberto Reggi e dal sindaco Paolo Dosi avremmo rischiato di vedere pesantemente ridimensionato un importante presidio, una scuola sempre più ricercata dagli studenti piacentini e non solo. È la testimonianza di una politica attenta e fatta come si deve, con attenzione verso le esigenze del territorio e della comunità”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.