Quantcast

Strade e ciclabili, dalla Provincia 2milioni e 750mila ai comuni della Bassa foto

"Si tratta - spiega il presidente Trespidi - di opere realizzate grazie a fondi provinciali su segnalazioni dei singoli Comuni. E’ un esempio dell’amministrazione futura"

Convenzione tra Provincia e Comuni della Bassa piacentina, per la realizzazione di alcuni interventi. “Questo testimonia che la Provincia c’è e la sua attività amministrativa prosegue – sottolinea il presidente della Provincia Massimo Trespidi -. Stiamo parlando di lavori già approvati per oltre 2 milioni di euro. Si tratta di opere realizzate grazie a fondi provinciali su segnalazioni dei singoli Comuni, in questo caso già raggruppati in un’Unione dei Comuni. E’ un esempio dell’amministrazione futura: e’ questo il compito che ci attende nei prossimi mesi”.  ’Il nostro bilancio e’ buono, grazie alle politiche adottate, a differenza di altre realtà limitrofe”.


GLI INTERVENTI – Sette gli interventi illustrati, con risorse totali pari a due milioni e 750 mila euro, fra cui una pista ciclabile realizzata a Castelvetro, ed una seconda tra Castelvetro e Besenzone. I lavori si concluderanno entro la fine del 2014. Entrambi gli interventi, dell’importo rispettivo di 250 mila e 210 mila euro, derivano dal “tesoretto” (indennità per la centrale nucleare).

Il terzo progetto riguarda il ponte di Castelvetro, con uno stanziamento di risorse pari a 600 mila euro. Il quarto riguarda il ponte ciclopedonale sul torrente Adda a Villanova: un intervento da 700 mila euro, 340 mila dei quali stanziati dalla Provincia.

Vi sono poi una serie di interventi sulla sede stradale di Monticelli, San Pietro in Cerro e Cortemaggiore (300 mila euro), la riqualificazione dell’intersezione nel centro abitato di Cortemaggiore (150 mila euro) e la sistemazione della strada verso Cortemaggiore tra Caorso e Pontenure (900 mila euro). Alla presentazione sono intervenuti i sindaci dei Comuni interessati, oltre all’ex consigliere provinciale Francesco Marcotti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.