Le Rubriche di PiacenzaSera - UniCatt

Cattolica, in Australia per imparare l’inglese

Australia, Perth: una città animata e moderna, posta fra il ceruleo Oceano Indiano e le antiche Darling Rang. Fino al 1° settembre gli studenti della Cattolica possono iscriversi al programma autunnale La.T.E. per trascorrere 5 settimane di studio della lingua inglese presso la University of Western Australia (UWA) nella capitale statale più soleggiata dell’Australia.

Più informazioni su

Australia, Perth: una città animata e moderna, posta fra il ceruleo Oceano Indiano e le antiche Darling Rang. Fino al 1° settembre gli studenti della Cattolica possono iscriversi al programma autunnale La.T.E. per trascorrere 5 settimane di studio della lingua inglese presso la University of Western Australia (UWA) nella capitale statale più soleggiata dell’Australia.
 
E vivere così la stessa esperienza di Elisa Sara, che frequenta il il 1°anno di LM in Gestione d’Azienda alla Cattolica di Piacenza, che nel 2013 è stata in Australia con il La.T.E. e ci dice con convinzione “ritornerei… ma per non tornare più indietro!”.
 
ll Centre for English Language Teaching dell’Università, situato nel campus australiano, è una struttura moderna da anni attiva a livello internazionale: l’alta qualità dell’insegnamento è in linea con la qualità di UWA, da tempo inserita nel  “Group of Eight” delle migliori università australiane. 
 
L’iscrizione al programma permette l’accesso al campus, ai suoi giardini botanici e alle sue modernissime strutture: bookstore, library, cafeterias, restaurants, and campus sports activities and clubs. 
 
Dal campus sono facilmente raggiungibili tutte le attrazioni di Perth, città  giovane e internazionale, da vivere con il suo clima mediterraneo, le sue magnifiche spiagge e i locali alla moda.
 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.