Quantcast

Ciclismo, due medaglie per il Cadeo Carpaneto ai tricolori giovanili su pista

Doppia medaglia per il Cadeo Carpaneto ai tricolori giovanili su pista in corso di svolgimento a Bassano del Grappa (Vicenza).

Più informazioni su

Ciclismo, due medaglie per il Cadeo Carpaneto ai tricolori giovanili su pista di Bassano del Grappa

Nelle Esordienti, argento per Silvia Zanardi nella Velocità, mentre negli Allievi Federico Turci ha conquistato il bronzo nella Velocità a squadre insieme a Pasquale Repino e Nicolò Gozzi

CARPANETO (PIACENZA), 31 LUGLIO 2014 – Doppia medaglia per il Cadeo Carpaneto ai tricolori giovanili su pista in corso di svolgimento a Bassano del Grappa (Vicenza). La prima è stata centrata nella categoria Allievi da Federico Turci, bronzo nella Velocità a squadre insieme al duo ferrarese della Santa Maria Codifiume formato da Pasquale Repino e Nicolò Gozzi, mentre a vincere è stato il Veneto A. Nella giornata inaugurale, funestata dal maltempo, il sodalizio piacentino del presidente Mauro Veneziani si era messo in luce con Luca Tortellotti, altro atleta della categoria Allievi capace di conquistare il quinto posto nell’Inseguimento individuale. In questo caso, a laurearsi campione italiano di specialità era stato Moreno Marchetti (Bicisport), mentre l’Emilia Romagna aveva centrato anche il quarto posto con Matteo Donegà (Sancarlese).

La seconda medaglia, invece, riguarda il settore rosa e si tratta dell’argento di Silvia Zanardi nella Velocità Esordienti, con la promettente piacentina che si è arresa solamente alla ligure Gloria Scarsi (Alassio), che corona un luglio da favola dopo il titolo italiano su strada festeggiato a Boario Terme (Brescia). Per la Zanardi, il secondo posto nella Velocità si abbina al sesto nella Corsa a punti che ha laureato campionessa italiana Nicole Fede (Canavesi).

Nella foto, Silvia Zanardi (Cadeo Carpaneto) sul podio nella Velocità Donne Esordienti

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.