Quantcast

Ciclismo, weekend di successi per la Podenzano Tecninox Selle Italia

Bottino pieno in questo martedì d’Agosto per la compagine piacentina. Due gare vinte nello stesso giorno dal Podenzano Tecninox Selle Italia grazie a due pregevoli prestazioni dei loro alfieri. 

Più informazioni su

Bottino pieno in questo martedì d’Agosto per la compagine piacentina. Due gare vinte nello stesso giorno dal Podenzano Tecninox Selle Italia grazie a due pregevoli prestazioni dei loro alfieri. Matteo De Mori nella corsa di Castelnuovo Scrivia (AL) è andato a segno nel 54° Circuito Castelnovese: per il velocista della squadra diretta da Devoti il capolavoro da finisseur con anticipo dello sprint ai 600 metri dal traguardo è valso il primo successo dell’atleta veneto tra gli Under 23. 
 
Mentre un Ilia Koshevoy dalla splendida condizione, provieniente dalla recente esperienza americana nel Tour of Utah in casacca Lampre Merida, riconfermato con questa maglia prof l’anno prossimo, forza i tempi in salita e giunge solitario al traguardo di Gambassi Terme (FI) nel Gp Chianti Colline d’ Elsa.
 
Questo il commento delle due vittorie da parte del Ds Michele Devoti: “ il buon lavoro compiuto assieme a questi ragazzi è confermato in questa doppietta di risultati, come del resto nei precedenti li ritengo meritati da tutta la formazione del 2014. Vorrei aggiungere che le vittorie di oggi arrivano legittimando una scelta che ha valso la crescita tecnica di tutto il mio gruppo sul quale assieme a Cesare Biondi abbiamo con ragione puntato. Sono dispiaciuto per quei ragazzi del Podenzano che per vari motivi non hanno avuto modo di esprimersi, ma ad esempio per lo sfortunato Thomas Fiumana l’auspicio mio è quello di vederlo all’opera in un importante fine stagione come sicuramente ritengo sia in grado fare.”

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.