Quantcast

Due milioni di euro alle biblioteche per i non vedenti

Emendamento di Paola de Micheli (Pd) all’assestamento di bilancio

Più informazioni su

Due milioni di euro alle biblioteche dei non vedenti grazie all’emendamento di Paola De Micheli (Pd): “Garantisce accesso al sapere”

E’ stato inserito nell’assestamento di bilancio, da approvare nei prossimi giorni in Parlamento un emendamento a firma di Paola De Micheli (Pd), vicepresidente vicario del gruppo del Partito Democratico alla Camera dei Deputati, che ripristina un’importante voce di finanziamento su tutto il territorio nazionale a favore delle biblioteche per i non vedenti.

“Si tratta di un provvedimento che reintegra risorse significative, pari a 2 milioni di euro – sottolinea la deputata piacentina – che erano state tagliate in un primo tempo. Senza alcun aggravio di spesa, ma spostando una voce dal bilancio, questa modifica sosterrà in tutto il territorio nazionale le biblioteche dove i non vedenti potranno procurarsi libri e pubblicazioni in braille”.

“La misura, inserita nell’assestamento di bilancio – conclude – nel capitolo di competenza del Ministero dei Beni Culturali, è stata concertata con le associazioni dei non vedenti ed è fondamentale per garantire i libri di testo. Una decisione necessaria per garantire l’uguaglianza delle possibilità di accesso alla scuola e al sapere”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.