Giovanili di nuoto, ancora successi per Vittorino e Rane Rosse

Nella seconda giornata di gare a Roma doppia medaglia

Più informazioni su

Si arricchisce ulteriormente il medagliere dei nuotatori piacentini impegnati ai Campionati Italiani giovanili, in corso di svolgimento a Roma. Nella seconda giornata di gare, infatti, gli atleti biancorossi sono riusciti a mettersi in luce ancora una volta conquistando una medaglia di bronzo individuale, una d’argento con la staffetta 4 x 100 stile libero maschile e ben cinque finali.
Protagonista principale di questa seconda giornata di gare è stato Giacomo Carini, atleta piacentino tesserato per le Rane Rosse ma allenato dallo staff tecnico della Vittorino da Feltre guidato da Gianni Ponzanibbio ed Emanuele Merisi.
Carini, che fra due giorni si aggregherà alla Nazionale italiana di nuoto per le Olimpiadi giovanili che si svolgeranno in Cina, ha infatti conquistato una medaglia di bronzo ed una d’argento con i compagni di squadra della staffetta tra cui il piacentino Lorenzo Zangrandi.
Per Carini terzo gradino del podio nella finale dei 100 farfalla Juniores, gara in cui l’atleta piacentino è riuscito a brillare con il tempo di 54″,72 a soli tre decimi di secondo dall’argento e nove decimi di secondo dall’oro.
Dal terzo, Carini è poi salito sul secondo gradino del podio insieme al piacentino Lorenzo Zangrandi e ai compagni di squadra Vergani e Cangemi nella staffetta 400 stile libero, gara in cui la squadra delle Rane Rosse ha conquistato una meritata medaglia d’argento (ottimo crono di Zangrandi con il tempo di frazione di 51″ 78).
Nella giornata di Carini da registrare anche il quinto posto finale nella gara dei 200 misti, prova che il nuotatore piacentino ha concluso a sette centesimi di secondo dal bronzo con il tempo di 2’06”,82.
Podio soltanto sfiorato anche per Alessia Ruggi, quinta classificata nella finale dei 100 stile libero Juniores con il tempo di 57″,88 a sei decimi di secondo dalla medaglia di bronzo; da segnalare che Alessia era l’unica atleta del 1999 (la più giovane) nella finale dei 100 stile libero.
Buon piazzamento finale anche per Samantha Pizzetti, 14ª nella prova dei 200 misti Juniores con un crono di 2’25”,28 che migliora di due secondi il suo personale.
Fuori dalla finale, invece, Camilla Tinelli che dopo la medaglia d’oro conquistata nella prima giornata di gare nei 200 dorso, si è dovuta accontentare del venticinquesimo posto nei 50 dorso con il tempo di 32″,04.
Domani, terza e penultima giornata di gare per gli atleti della categoria Juniores, con i nuotatori piacentini ancora una volta a caccia di medaglie.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.