Quantcast

L’iridato Salvini ospite della prima serata al Motopark di Piacenza foto

Si è svolto nella serata di martedi 26 agosto il primo degli appuntamenti bisettimanali dedicati alla moto da fuoristrada, organizzato sulla pista "Motopark Piacenza" di Viale del Commercio 

Più informazioni su

Si è svolto nella serata di martedi 26 agosto il primo degli appuntamenti bisettimanali dedicati alla moto da fuoristrada, organizzato sulla pista “Motopark Piacenza” di Viale del Commercio a Le Mose.

Un grande evento sportivo unico nel suo genere che ha animato con una kermesse di successo la città di Piacenza, portando un centinaio di piloti a dare spettacolo nella splendida cornice della pista illuminata a giorno da potenti fari installati per l’occasione.

La presenza del campione del mondo di enduro Alex Salvini (appartenente a un team piacentino) ha dato ulteriore stimolo e prestigio alla manifestazione, creando un’atmosfera di “sfida” spingendo i piloti a tentare di misurarsi con il campione.

Simpatica l’iniziativa della lotteria che ha regalato al vincitore 5 giri di pista con la moto mondiale di Alex, messa a disposizione dalla piacentina Jolly Racing che ha in seno la fortissima squadra di cui fa parte Salvini.

Al succeso della serata ha fortemente contribuito il perfetto allestimento di un “bar ristorante” che, a cominciare dagli aperitivi per terminare con i dolci, ha “confortato” centinaia di persone dalle 19 alle 24, accompagnando la cena con l’ottima musica del bravo dj piacentino Francesco Vaccari.

Grande soddisfazione per Alessandro Tramelli, patron della Trs nonchè della Jolly Racing che ha fortemente voluto e organizzato questa iniziativa che, per Piacenza, potrebbe diventare fiore all’occhiello per una città sempre più “viva”.

Peccato per l’assenza degli amministratori cittadini che non hanno potuto apprezzare la validità di tale evento e la realtà sportiva che porta il nome di Piacenza sul tetto del mondo. A presenziare la serata, comunque, erano presenti la delegata prov.le F.M.I Barbara Bergonzi, il consigliere provinciale Marco Bergonzi e l’ex vice sindaco Francesco Cacciatore che, durante il suo mandato, ha fatto tantissimo per la realizzazione della pista.

Fino all’inizio di ottobre, quindi, al martedi e al giovedi l’appuntamento dei piacentini è al Motopark Piacenza, dove l’evento si ripeterà con nuove iniziative e sorprese.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.