Quantcast

Pro Piacenza: cinque reti al Royale. Buon test

Ancora sette giorni dopodiché il Pro Piacenza inizierà la sua rincorsa verso la salvezza, una strada tutta in salita paragonabile alla scalata dell'Everest visto che ai rossoneri, tra ricorsi e Tnas

Più informazioni su

Ancora sette giorni dopodiché il Pro Piacenza inizierà la sua rincorsa verso la salvezza, una strada tutta in salita paragonabile alla scalata dell’Everest visto che ai rossoneri, tra ricorsi e Tnas, è stata confermata la penalizzazione di otto punti da scontare nel campionato che partirà a Grosseto il 31 agosto. Che poi, a dir la verità, non si sa nemmeno se domenica prossima ci sarà l’esordio vero e proprio visto che le differenti decisioni di Figc e Coni, in merito al ripescaggio della ventiduesima squadra in Serie B, rischiano di far slittare l’inizio di Lega Pro e Serie D perché a cascata si dovrebbe intervenire su questi campionati con i relativi ripescaggi.

Pazzie di un calcio italiano sempre meno affidabile, comunque lunedì 25 agosto ci sarà la decisione definitiva e dopo – si auspica – avremo anche le date definitive. In attesa di novità il Pro Piacenza ha affinato i meccanismi di gioco con l’ultima amichevole estiva, questa volta al Siboni contro il Royale Fiore di mister Melotti. Hanno vinto i rossoneri 5 a 0 e ci sono parecchie note positive da sottolineare.

Commento e tabellino su sportpiacenza.it

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.