Quantcast

Quanto ci costerà l’acqua? Il 30 agosto incontro a Ottone

Nel 2011 gli italiani hanno deciso che l’acqua doveva rimanere un bene comune, gestito da società pubbliche, per evitare che i privati lucrassero su un bene di prima necessità

Più informazioni su

QUANTO CI COSTERA’ L’ACQUA?? INCONTRO IL 30 AGOSTO A OTTONE (PIACENZA)

Nel 2011 gli italiani hanno deciso che l’acqua doveva rimanere un bene comune, gestito da società pubbliche, per evitare che i privati lucrassero su un bene di prima necessità. Ad oggi il referendum è rimasto solo una volontà popolare che non ha avuto riscontri nella pratica.

Si stanno prendendo decisioni importanti sulla gestione dell’acqua in Val Trebbia e come sempre riteniamo che al di là dell’opinione di ciascuno, sia importante e democratico che le persone siano informate su tematiche che ci riguardano direttamente. Tutti noi anni fa non pagavamo l’acqua a consumo, quindi le nostre bollette erano irrisorie, da circa 5 anni sono triplicate, cosa ci aspetta un domani?

Parliamone insieme, teniamoci informati su cosa sta cambiando.
Sabato 30 Agosto 2014 Ore 10,00 Centro Polivalente di Ottone

Interverranno: i Sindaci di Ottone, Cerignale, Zerba, Corte Brugnatella, Bobbio, Coli, Travo (Presidente dell’unione dei Comuni), i rappresentanti dei Comitati Acqua Pubblica di Piacenza e Fiorenzuola.
Medierà l’incontro il giornalista Giovanni Palisto

Per info: Roberto 3476521190; Francesca 3389201940

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.