Quantcast

Seta, da oggi l’abbonamento si ricarica con il cellulare

Grazie alle app gratuite disponibili per sistemi operativi Android e Apple che consentono ai titolari di abbonamenti annuali o mensili di rinnovare la propria tessera in maniera facile, rapida e sicura

Più informazioni su

Da oggi gli utenti di Seta possono ricaricare l’abbonamento del bus anche tramite smartphone o tablet, grazie alle app gratuite disponibili per sistemi operativi Android e Apple che consentono ai titolari di abbonamenti annuali o mensili di rinnovare la propria tessera in maniera facile, rapida e sicura. E’ inoltre possibile ricevere direttamente sul telefonino informazioni su percorsi ed orari delle linee di trasporto pubblico urbano ed extraurbano di Modena, Reggio Emilia e Piacenza, trovare il proprio percorso personalizzato e visualizzare la rivendita più vicina o le tariffe di biglietti ed abbonamenti.

Sono due le app a disposizione degli abbonati Seta, entrambe scaricabili gratuitamente collegandosi alla sezione “Tariffe” del sito internet www.setaweb.it: la app aziendale “Seta” e l’app gratuita “Go Bemoov”, realizzata dal consorzio Movincom e gestita tramite il servizio bysmart di CartaBCC. Sia la app aziendale “Seta” sia la app “Go Bemoov” sono scaricabili gratuitamente e senza vincoli di utilizzo anche su Apple Store ed Android Market. L’operazione di ricarica, invece, prevede un costo aggiuntivo rispetto al costo nominale dell’abbonamento Seta acquistato.

La app aziendale “Seta” prevede l’addebito dell’importo della ricarica su carta di credito. Ad ogni transazione viene generata automaticamente una ricevuta di pagamento, che viene poi inviata al cliente all’indirizzo mail inserito in fase di iscrizione al servizio. Entro 48 ore dalla ricarica l’abbonamento viene abilitato all’utilizzo sui mezzi Seta (il cliente può comunque circolare anche prima, esibendo la ricevuta di pagamento). La app aziendale “Seta”, inoltre, fornisce anche informazioni aggiornate sul servizio erogato in tutti i bacini provinciali serviti: descrizione linee dei bus con tabelle orarie e possibilità di calcolare il proprio percorso personalizzato, tariffe di biglietti ed abbonamenti, elenco georeferenziato delle rivendite, news dall’azienda.

La app “Go Bemoov” (scaricabile anche dal sito www.bemoov.it) associa al numero del cellulare lo strumento di pagamento su cui si vogliono addebitare gli acquisti: non sarà quindi necessario reinserire i dati una volta compiuta la prima ricarica. Al termine del pagamento il cliente riceve via sms un codice numerico da utilizzarsi per scaricare la ricevuta di pagamento dal sito web di Seta. Con questa app la possibilità di utilizzare il proprio cellulare per pagare servizi di mobilità si estende, in quanto al consorzio Movincom aderiscono anche altre aziende italiane di trasporto pubblico nonché FER (il gestore del trasporto ferroviario regionale in Emilia-Romagna) e Trenitalia. Con la app “Go Bemoov” è possibile pagare anche il servizio Sostafacile, disponibile a Modena e a Reggio Emilia.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.