Quantcast

Volley, strepitosa Van Hecke: 41 punti con il Belgio

Sorridono in casa Nordmeccanica Rebecchi. Lo fanno a denti stretti solo perché è giusto che tecnici e dirigenti non si lascino andare a risate esagerate, ma in casa piacentina avrebbero i motivi di mostrare in pubblico tutti e 32 i denti. 

Più informazioni su

Sorridono in casa Nordmeccanica Rebecchi. Lo fanno a denti stretti solo perché è giusto che tecnici e dirigenti non si lascino andare a risate esagerate, ma in casa piacentina avrebbero i motivi di mostrare in pubblico tutti e 32 i denti. Nella finale di secondo livello del World Grand Prix, con Belgio e Olanda in campo (finale 3-2 per le belghe) Lise Van Hecke ha messo a segno 41 punti. Una prova strepitosa dell’opposto biancoblù, che ha trascinato le sue compagne alla vittoria grazie a numeri impressionanti: in 2 ore e 8 minuti di gara ha attaccato 91 palloni mettendo a terra 39 punti impreziosendo infine il suo tabellino con 2 ace. Numeri da far girare la testa, che consentono al Belgio di guadagnare la qualificazione alle Final Six del World Grand Prix alla prima partecipazione in assoluto. Dopo l’ultimo bronzo agli Europei un nuovo risultato che testimonia la crescita di questa squadra trascinata proprio dalla Van Hecke.

Continua su SportPiacenza.it

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.