Quantcast

A Castellarquato rivive il medioevo fra tornei e rievocazioni foto

Rivivi il Medioevo 2014 Castell’Arquato (Piacenza) Spettacolo, emozioni, atmosfere La Pro-Loco di Castell’Arquato in collaborazione con la Scuola d’Arme Gens Innominabilis

Più informazioni su

Rivivi il Medioevo 2014 Castell’Arquato (Piacenza) Spettacolo, emozioni, atmosfere La Pro-Loco di Castell’Arquato in collaborazione con la Scuola d’Arme Gens Innominabilis, con il patrocinio morale del Comune di Castell’Arquato – Provincia di Piacenza e della Regione Emilia Romagna, organizza, per il nono anno consecutivo, la manifestazione Rivivi il Medioevo il 13 e 14 settembre 2014.

Accampamento nel Lungo Arda con TORNEO INTERNAZIONALE IN ARMATURA PESANTE, esibizioni a cavallo, torneo di arcieria, giullarate, giochi e laboratori per bambini, spettacoli a tema, musiche, danze, mercanti e antichi mestieri… questo e tanto altro che ci riporta nel Medioevo nella splendida Castell’Arquato. Due giorni, dunque, in cui rituffarsi nella vita medievale, quella più allegra e giocosa, ma anche valorosa, che trova ideale collocazione nella cornice urbanistica di Castell’Arquato, gioiello ben conservato.

La filosofia che da quasi un decennio sottende all’evento non è però quella di riproporre una semplice rievocazione storica, ma di far rivivere personalmente a chi partecipa momenti caratteristici del periodo come il torneo in armatura, la vita in un campo, l’atmosfera dei mercati, le danze e i giochi. “Da nove anni organizziamo a Castell’Arquato questo evento che attrae sempre più persone entusiaste di vivere questa esperienza e appassionati, per il 2013 abbiamo stimato un’affluenza di più di 15.000 spettatori. Mettiamo a disposizione di coloro che desiderano sentirsi parte attiva della manifestazione, costumi medievali ideati e cuciti dai componenti della Pro Loco, che riproducono l’abbigliamento delle differenti classi sociali dell’epoca, con particolare riferimento alle persone comuni del popolo.

Chi indossa i nostri abiti può usufruire anche dei pasti di sabato sera e domenica a pranzo, con menù e ambientazione a tema. Un altro dei nostri obiettivi è, infatti, far condividere momenti d’intenso scambio interculturale, fatto d’esperienze e tipicità impagabili. Nel parco del Lungo Arda di Castell’Arquato è allestito l’accampamento delle compagnie d’armi che partecipano allo spettacolare torneo di combattimento in armature pesante, uno degli eventi clou di Rivivi il Medioevo, che, per numero di partecipanti e di nazionalità diverse spicca fra altri analoghi. Molto appassionante è il torneo di arcieria che proponiamo anche quest’anno al di là del torrente.

Oltre ai Tornei predisponiamo di una serie di spettacoli e intrattenimenti organizzati in vari punti nell’accampamento, per tutte le età, alcuni studiati appositamente per i bambini. Nel piazzale sovrastante l’accampamento d’arme spazio dedicato ai mercanti e qui, durante tutta la manifestazione, sarà in funzione uno stand gastronomico a disposizione di tutti i visitatori. Nel finesettimana nel Palazzo del Podestà – Piano Mezzanino, è allestita la mostra di Abiti Storici “L’Eleganza alla Corte di Urbino. Battista Illustrissima Princeps” con orari di apertura 10.00-12.30 /14.30-18.30, il Sabato 20.30-23.00 A cura de “L’Atelier di Battista”, si presenta come un percorso espositivo e didattico che intende riproporre, attraverso delle ricostruzioni sartoriali, come vestivano uomini e donne alla corte urbinate.

Di particolare pregio la ricostruzione dell’abito della contessa di Urbino, Battista Sforza Montefeltro, raffigurata nel celebre dittico di Piero della Francesca. Si svolgerà inoltre la III° edizione del Palio di Cucina Medioevale a cui parteciperanno le compagnie: il tema di questa edizione è “Mangiar di magro” e, novità 2014, il 1° PALIO DI CUCINA MEDIOEVALE DEI RISTORATORI ARQUATESI.

La sfida si svolgerà nella serata di venerdì 12 settembre alle ore 22.30 in Piazza Europa alla presenza di una giuria qualificata come preludio alla manifestazione. Ad ogni ristoratore verrà abbinato un cavaliere della Scuola D’Arme Gens Innominabilis partecipante al Torneo Internazionale di combattimento. Il ristorante vincitore riceverà il primo paliotto – creato dal professor Massimo Lorini – che verrà conservato ed esposto per un intero anno, per essere rimesso in gioco nell’edizione successiva di Rivivi Il Medioevo.

Testimonial e giurato sarà Edoardo Raspelli, cronista della gastronomia, famoso giornalista del settore, che da fine settembre tornerà a condurre per il diciassettesimo anno su Canale 5 la fortunata trasmissione Melaverde, ideata dall’agronomo Giacomo Tiraboschi nel 1998 e giunta alla puntata numero 482, con lui la bella Liubetta Novari, 19 anni appena compiuti, modella e protagonista del programma di Telelibertà di Fabrizio Berlincioni “Uno chef chez moi”.

PROGRAMMA SABATO 13 SETTEMBRE
10.00 Apertura dell’Accampamento lungo il torrente Arda Il campo si anima con tutti gli spettacoli. I mercanti e i mestieranti mostrano i loro prodotti e la loro arte 10.30 Torneo Internazionale di Combattimento ad impatto pieno 15.30 Torneo di Arcieria nel campo di battaglia oltre Arda 16.00 Finali del Grande Torneo Internazionale di Combattimento – I Campioni incrociano le armi 21.00 Partenza Corteo Storico da vari punti del Borgo fino alla Piazza del Municipio 21.40 Grande Spettacolo a tema nella Piazza Monumentale con soprese!! Al termine rientro all’accampamento con Musiche e Danze

PROGRAMMA DOMENICA 14 SETTEMBRE 10.00 Riaprono le botteghe 10.30 Torneo di Arcieria nel campo di battaglia oltre Arda Riprendono i giochi medioevali per i bambini e al Campo si susseguono le esibizioni, Musici – Danzatrici, dimostrazioni di antichi mestieri 11.00 Santa Messa nella Collegiata Santa Maria Assunta con piccolo corteo di figuranti e musici 14.30 Presentazione e premiazioni del 3° Palio di Cucina Storica 15.30 Esibizioni e animazioni a tema per tutto l’accampamento 16.30 Giochi Equestri nel campo di battaglia oltre Arda 18.00 Grande Battaglia Finale presso Lungo Arda

Informazioni Tiziana Inzani 347.82.50.724 – Presidente della Pro Loco di Castell’Arquato Ivan Irti 340.93.53.153 – Capitano della Scuola d’Arme Gens Innominabilis Castell’Arquato Flavia Vescovi 338.75.22.120 – Vice Presidente della Pro Loco di Castell’Arquato www.riviviilmedioevo.it – www.gensinnominabilis.it

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.