Quantcast

Auguri Ortensia, la super nonnina di Casaliggio compie 107 anni foto

Si chiama Ortenzia Panizzari, ma è sempre stata chiamata Ortensia, la super nonnina di Casaliggio che, nei giorni scorsi, ha raggiunto l'invidiabile traguardo delle 107 primavere. Nata il 12 settembre 1907 a Mottaziana di Borgonovo, Ortensia si è sposata nel 1927 con Luigi Stefli, di professione faceva l'elettricista, mestiere che ha trasmesso a tutti e 5 i suoi figli, tutti maschi.

Più informazioni su

Piacenza – Si chiama Ortenzia Panizzari, ma è sempre stata chiamata Ortensia, la super nonnina di Casaliggio che, nei giorni scorsi, ha raggiunto l’invidiabile traguardo delle 107 primavere. Nata il 12 settembre 1907 a Mottaziana di Borgonovo, Ortensia si è sposata nel 1927 con Luigi Stefli, di professione faceva l’elettricista, mestiere che ha trasmesso a tutti e 5 i suoi figli, tutti maschi. 
 
Durante i primi anni del matrimonio ha vissuto nel territorio di Gazzola, ma dal 1934 risulta residente a Casaliggio di Gragnano. Vedova nel 1963, vive da sola al piano terreno del condominio di cui sopra, contornata dalle famiglie di 2 dei suoi figli, anche anche se le famiglie degli altri 3 non mancano di  farle visita spesso. Ha sempre avuto una vita molto attiva ed ha raggiunto la soglia dei 107 anni lucida di testa, con solo qualche problema di deambulazione. Per questo motivo, da qualche anno, si è ritirata ad una vita più sedentaria.
 
E’ stata festeggiata dal Parroco di Casaliggio (Don Artemio Bonzanini) dal Sindaco (Patrizia Calza) e dal Vice Sindaco (Marco Caviati)  a nome di tutta la comunità Gragnanese,  e da tutti i parenti. Inoltre anche l’ex Sindaco di Gragnano, Andrea Barocelli, che nel corso dei 10 anni di mandato ha sempre omaggiato la nonna con una visita, in rappresentanza del Comune, non ha voluto mancare a questo consueto appuntamento. Anche  la comunità di Casaliggio (in particolare i vicini del Rotus), non ha mancato di farle visita omaggiandola con regali ed auguri.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.