Auser, iscrizioni aperte per l’università delle terza età

Si sono aperte il primo settembre le iscrizioni ai corsi dell'università “G. Malvermi” dell'Auser di Piacenza e si chiuderanno il 3 ottobre. Fra le novità dell'anno accademico 2014/2015 l'aumento verticale del numero dei corsi

Più informazioni su

Università dell’età libera “G. Malvermi”: aperte le iscrizioni per l’anno accademico 2014/2015

Si sono aperte il primo settembre le iscrizioni ai corsi dell’università “G. Malvermi” dell’Auser di Piacenza e si chiuderanno il 3 ottobre. Fra le novità dell’anno accademico 2014/2015 l’aumento verticale del numero dei corsi e l’introduzione di nuove tecnologie come tablet e smartphone nel piano didattico.

I corsi sono aperti a tutte le persone che abbiano compiuto 18 anni e in possesso della tessera annuale dell’Auser (12 euro). Le lezioni prenderanno avvio nel mese di ottobre e si svolgeranno principalmente nella sede di Vicolo del Pavone dotata di lavagna interattiva (via Giordano Bruno, 6), nella sede di via Musso 5 dotata di laboratorio informatico e di lingue, nei laboratori dell’istituto Romagnosi e al Baciccia di via Dionigi Carli.

<>.
L’università dell’età libera lavora da sempre sul concetto della formazione continua: <>.

L’anno accademico si aprirà con un grande evento, come ha voluto annunciare il presidente Auser, Sergio Danese: <>.

Proseguiranno inoltre le convenzioni fra Auser, Teatro Municipale di Piacenza e il Piccolo Teatro di Milano: <>.

Come iscriversi?
E’ possibile iscriversi on-line tramite il sito www.uniauserpiacenza.i,t recarsi alla sede Auser di via Musso 5 oppure alla sede di Vicolo del Pavone in via Giordano Bruno 6, inviare una e-mail a info@uniauserpiacenza.it oppure a info@vicolodelpavone.it

Per informazioni è possibile contattare lo 0523.591001 oppure lo 0523.305435


Ecco l’elenco completo dei corsi:

Lingue: spagnolo (docente Maria del Pilar Rodriguez), inglese (docente Graziella Molinari), francese (Marisa Gabbiani), tedesco (in collaborazione con il Centro Italo-Tedesco), cinese (docente Carlotta Trevisan), russo (docente Claudia del Giudice) e italiano per stranieri (docente Donatella Vignola)
Informatica (docente Maurizio Alfarone): il computer e la navigazione in internet/ utilizzo del tablet.
Letteratura italiana (docente Luigi Galli): dal romanticismo ottocentesco al decadentismo del primo novecento.
Filosofia (docente Alberto Gromi): problemi fondamentali della filosofia del ‘900 “Chi è Dio?” “Perché il male?” “Cos’è il bene?” “Cos’è la verità?”
Religioni (Docente Gigi Bavagnoli): fenomenologia delle religioni sui temi del sacro.
Musica (docente Massimo Cottica): la musica colta del ‘900, con attenzione alla teoria e alle forme musicali.
Salute (docente Marco Pisani): i problemi dell’alimentazione, dello stress, delle dipendenze patologiche, dell’attività fisica e delle sindromi geriatriche.
Matematica (docente Rosa Albanese): la matematica come formazione della persona, strumento per interpretare la realtà e risolvere i problemi quotidiani.
Natura e Ambiente (docente Chiara Spotorno): la flora, la fauna e il paesaggio negli itinerari naturalistici del piacentino con tanto di escursioni.
Storia e Cinema (docente Aldo Acerbi): sviluppare i rapporti tra la grande storia e le storie di tutti i giorni attraverso la visione di film.
Cucina (docenti Stefano Quagliaroli, Ettore e Stefano Ferri): i piatti nelle diverse epoche storiche dal menù dei banchetti, alla cucina borghese, alla cucina popolare, alla modernità fino all’alta gastronomia con realizzazioni pratiche e degustazioni.
Teatro (docente Massimo Savi): l’esperienza teatrale come veicolo per favorire la capacità espressiva e creare occasioni di aggregazione e socializzazione, favorire l’ascolto, l’attenzione, la disponibilità alle proposte degli altri ed alla creazione collettiva.
Ricamo (docente Maria Elena Bonini): la tecnica del macramè per produrre intrecci ornamentali e decorativi.
Tango Argentino (docenti Gabriele Caprioli e Daniela Arcelli): il corso sarà diviso in due gruppi “principianti” e “avanzato”.

I 4 corsi di Arte (docente Marco Zavattarelli): Storia dell’arte del Novecento- dalle secessioni alle avanguardie, Storia dell’arte del Novecento- dagli anni ’70 ad oggi, Corso di disegno dal vero e Corso di tecniche pittoriche.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.