Quantcast

Canottaggio, 5 titoli regionali per la Vittorino

Cinque titoli ma anche sette medaglie nel bilancio complessivo della Vittorino da Feltre ai Campionati Regionali di canottaggio, svoltisi lo scorso fine settimana a Ravenna.

Più informazioni su

Cinque titoli ma anche sette medaglie nel bilancio complessivo della Vittorino da Feltre ai Campionati Regionali di canottaggio, svoltisi lo scorso fine settimana a Ravenna. Un bilancio estremamente positivo per la società del presidente Fabbri conquistato con una formazione a ranghi leggermente ridotti composta da dodici atleti, in un contesto agonistico che ha visto fronteggiarsi oltre cinquecento canottieri provenienti anche dal Veneto e dalle Marche. 
 
A livello giovanile, la squadra biancorossa allenata da Paolo Michelotti si è messa in luce collezionando ben quattro titoli regionali. Il primo firmato da Alberto Tarditi che nel singolo 7.20, ha conquistato il titolo pur classificandosi al secondo posto, miglior piazzamento di un atleta emiliano-romagnolo; nella stessa specialità quarto posto per Tommaso Andena e quinto posto per Andrea Savoia, entrambi ancora al quinto posto nella successiva gara del doppio cadetti. Titolo regionale, pur salendo sul secondo gradino del podio, anche per Paolo Groppi e Alessandro Molari nella specialità del due senza; entrambi si sono poi ripetuti, insieme ai compagni di squadra Alberto Tarditi e Andrea Michelotti (più giovane di un anno in quanto allievo C), nella gara del quattro di coppia cadetti, prova terminata al quarto posto che ha valso comunque ai biancorossi il titolo regionale. Medaglia di bronzo, ma titolo regionale, per la giovanissima e promettente Chiara Esposito, autrice di un’ottima gara nel singolo 7.20; bronzo anche al collo di Andrea Michelotti nella prova del 7.20 allievi C, mentre il promettente Felipe Zermani, nella gara del 7.20 allievi B2, si è dovuto accontentare di un buon sesto posto finale a causa di un problema alla barca nei primi metri di regata. 
 
Ottimi risultati anche per gli atleti più grandi allenati da Flavio Bini. Federico Fontana si è cucito sulla canottina lo scudetto di campione regionale del singolo senior grazie al quarto posto finale conquistato al termine di una gara selettiva e impegnativa; per Fontana anche un meritato bronzo, in coppia con il compagno di squadra Tommaso Craviotto, al termine di una gara in rimonta penalizzata da una “affondata” nei primi metri di regata. Per Tommaso Craviotto anche la gioia della medaglia d’oro conquistata nel quattro senza in equipaggio misto con atleti della Canottieri Delta. Da segnalare anche il buon terzo posto finale conquistato da Guido Bosi (junior) e Davide Villa (ragazzo), insieme a Giovanni Gasparri ed Enrico Giunga del Pesaro, nella specialità del quattro di coppia junior.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.