Quantcast

Canottaggio a sedile fisso, Tommaso Rossi (Nino Bixio) tricolore

Si sono svolti a Corgeno di Vergiate (VA) i Campionati Italiani di Canottaggio a Sedile Fisso, in cui oltre 750 atleti-gara si sono confrontati nelle specialità Jole Lariane ed Elba.

Più informazioni su

TOMMASO ROSSI CAMPIONE ITALIANO NEL DOPPIO
Saliti a nove i titoli vinti dall’ex azzurro nella federazione italiana sedile fisso

Si sono svolti a Corgeno di Vergiate (VA) i Campionati Italiani di Canottaggio a Sedile Fisso, in cui oltre 750 atleti-gara si sono confrontati nelle specialità Jole Lariane ed Elba.
Per la Nino Bixio hanno partecipato Michele Cigni e Tommaso Rossi che, durante la pausa estiva nel calendario remiero della FIC (Federazione Italiana Canottaggio), hanno proseguito gli allenamenti partecipando alle regate organizzate dalla Federazione Italiana Canottaggio a Sedile Fisso (FICSF) con i colori della Canottieri Arolo.

Michele, insieme a Matteo Pedron, dopo il bronzo dell’anno scorso nel due di coppia Elba allievi, quest’anno, approdato alla categoria cadetti (14-15 anni), ha solo sfiorato il podio, giungendo a un solo secondo dalla Canottieri Caldé terza. Tommaso, invece, dopo tre anni di inattività, ha deciso di rimettersi in gioco per provare a superare la quota di 8 Campionati Italiani vinti raggiunta nel 2011: la forma non era la stessa di tre anni, fa ma la voglia di divertirsi e di mettere la prua davanti a tutti lo hanno aiutato nella ripresa degli allenamenti e nell’affrontare la regata del due di coppia senior, che ha condotto dall’inizio alla fine nel ruolo di capovoga insieme al compagno Danilo Perilli e al timoniere Elisa Marchetti davanti alla Canottieri Osteno e alla Canottieri Tremezzina, concedendogli ancora il privilegio di ascoltare le note dell’inno nazionale per la nona volta dal gradino più alto del podio.

Mentre per Tommaso questo importante traguardo ha segnato la fine della stagione, Michele è impegnato proprio in questi giorni sulle acque del lago di Varese, dove il Caposettore della Nazionale Italiana Junior Antonio Colamonici lo ha convocato tra i migliori 33 cadetti italiani per un raduno nazionale valutativo della durata di 5 giorni, poi sarà impegnato con il resto della squadra del settore canottaggio della Nino Bixio a fine mese a Candia per il Campionato Italiano di Società e il Trofeo delle Regioni che rappresentano l’ultima fatica di questa stagione.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.