Quantcast

Caorso domenica ricorda l’eccidio della Baracca

L'Anpi, nel 70esimo anniversario della Resistenza e della lotta di liberazione 1943-1945, promuove la mattinata “La Baracca: storia di un eccidio”.

Più informazioni su

Domenica 21 settembre a Roncarolo di Caorso l’Anpi, nel 70esimo anniversario della Resistenza e della lotta di liberazione 1943-1945, promuove la mattinata “La Baracca: storia di un eccidio”.

In programma, alle ore 9 (ritrovo alle ore 8.30 presso il sagrato della Chiesa di Roncarolo), posa di omaggio floreale alla cascina “Baracca” luogo dell’eccidio fascista del 26 settembre 1944.

Alle ore 9.30, saluti delle autorità e benedizione del parroco, presso il monumento commemorativo dedicato alla memoria dei partigiani della Baracca (sagrato della chiesa di Roncarolo). Intervengono: Roberta Battaglia (sindaco di Caorso), Pierina Tavani (presidente della Sezione Anpi di Caorso), Don Giuseppe Tosca (parroco di Caorso), Stefano Pronti (presidente provinciale Anpi).

Dopo la messa delle ore 10, alle ore 10.30, nella sala della parrocchia di Roncarolo, riflessioni su “La Baracca, centro della Resistenza partigiana a Caorso e nella Bassa” con gli interventi di Mario Miti (ANPI – Comitato Provinciale) “La brigata SAP della Baracca nel movimento della Resistenza piacentina” e Antonella Codazzi (ANPI – Caorso) “Roncarolo, la Baracca… Uomini che sognano e decidono di Resistere”; coordina gli interventi Alessandro Pigazzini (Museo della Resistenza Piacentina).

Alle ore 12.30, pranzo a Roncarolo presso la “Festa della Cipolla” organizzata dal “Circolo Anspi San Lorenzo di Roncarolo. Prenotazioni: Cristian Libè 346/5345009

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.