Quantcast

Colosimo (Pc Viva) “Fondazione, basta toto nomi. Vogliamo un progetto”

Riceviamo e pubblichiamo l'intervento di Marco Colosimo, consigliere di Piacenza Viva, dedicato alla situazione della Fondazione di Piacenza e Vigevano. 

Riceviamo e pubblichiamo l’intervento di Marco Colosimo, consigliere di Piacenza Viva, dedicato alla situazione della Fondazione di Piacenza e Vigevano. 

Fondazione ancora un rinvio. Si andrà dopo il 20 di settembre per capire cosa succederà e chi guiderà la Fondazione. Nel frattempo sono ormai mesi che l’ ente è ingessato prima da lotte intestine poi da accertamenti giuridici e del ministero ed ora ancora con il toto nomine. La politica è fortemente responsabile di questa situazione. Per anni si è fatto finta, preferito non vedere non sapere non capire, quando tutto era già estremamente evidente. Non si è voluto rompere equilibri già precari, probabilmente interessi comuni; non si è voluto “urtare” via via i vari consiglieri e presidenti. Solo quando il disastro è stato irreversibile e dietro le nostre interrogazioni, richieste e prese di posizione forti, allora si è scatenato il caso Fondazione. Abbiamo già espresso i requisiti di un presidente condiviso ma ci interessa ancor di più un progetto organico sui contributi. Basta contributi a pioggia poco o tanto a tutti…. Ci vogliono conoscenze competenze e progettualità serie e concrete. 

Marco Colosimo (Piacenza Viva)

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.