Quantcast

Guidesi (Lega nord): “Bonifica, il ministero chiarisca se i piacentini devono pagare”

“Dopo la sentenza sui contributi non dovuti, il ministero chiarisca se i piacentini sono esonerati dai pagamenti della bonifica oppure devono procedere ad azioni legali”

Più informazioni su

“Dopo la sentenza sui contributi non dovuti, il ministero chiarisca se i piacentini sono esonerati dai pagamenti della bonifica oppure devono procedere ad azioni legali” per ottenere giustizia. Il deputato leghista Guido Guidesi, a pochi giorni dalla sentenza che ha condannato il consorzio a pagare 160mila euro al Comune per contributi pagati senza averne beneficio, chiede al ministro all’Ambiente Galletti di fare chiarezza sugli effetti del pronunciamento del tribunale civile di Piacenza. “Si moltiplicano i casi di sentenze sfavorevoli ai consorzi sullo stesso tema, da 10 anni migliaia di cittadini pagano per niente. Servono parole di chiarezza”. Se, infatti, il Comune ha pagato per i propri immobili ciò che non doveva pagare, nella quasi totalità del territorio, bisogna chiarire come chi per anni ha versato al consorzio senza avere alcun servizio dalla bonifica ora deve fare ad ottenere giustizia”. Guidesi chiede quindi a Galletti di “emanare una circolare o una norma apposita che definisca con chiarezza i comportamenti da adottare, per garantire la certezza del diritto ai cittadini”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.