Miss Italia, Giulia Salemi arriva terza FOTO e VIDEO foto

Giulia Salemi, la miss di Piacenza arriva sul podio nel concorso di Miss Italia. La 21enne è miss Tv Sorrisi e Canzoni

Più informazioni su

Miss Tv Sorrisi e Canzoni, Giulia Salemi si consola con la fascia messa in palio dal maggiore settimanale dedicato alla televisione. Dopo una gara appassionante la 21enne piacentina si è classificata al terzo posto nel concorso di Miss Italia trasmesso in diretta tv da Iesolo su La7. Al primo posto Clarissa Marchese, siciliana.

La ragazza siciliana, originaria della provincia di Agrigento, è nata a Sciacca e risiede a Ribera. Ha venti anni, occhi e capelli castani ed è alta 1,78 metri. È l’undicesima vincitrice siciliana della storia di Miss Italia. Miss Italia 2014, Clarissa Marchese, ha battuto nella volata finale la veneta Sara Nervo, seconda classificata, e Giulia Salemi, sul podio al terzo posto. Quarta la marchigiana Claudia Filipponi e quinta Sara Battisti, del Trentino Alto Adige.

CLICCA QUI PER IL VIDEO DAL SITO DE LA7

LA CRONACA DELLA GARA – Ancora un turno superato per Giulia Salemi a Miss Italia. Dopo la sfilata con gli abiti da sposa, la 21enne piacentina accede alle cinque superfinaliste del concorso.

Giulia Salemi compie un altro passo avanti nel concorso di Miss Italia, fa parte del gruppo delle otto finaliste ancora in gara. La competizione prosegue su La7.

Giulia Salemi, la miss di Piacenza supera il primo scoglio del concorso di Miss Italia. La 21enne è stata “bocciata” dal televoto, ma la giuria dei vip ha deciso di salvarla e di consentirle l’accesso al secondo turno. Giulia è stata inserita nel gruppo delle “romantiche” ed è stata più volte “interrogata” dalla giuria.

Stasera, alle 21.10, dal Pala Arrex di Jesolo, su La7 e in contemporanea su La7d, si assegnerà il titolo di Miss Italia 2014.  Le 24 candidate alla vittoria del titolo di Miss Italia 2014 saranno le protagoniste assolute di uno show-evento in prime time con tante novità da scoprire, tra conduzione, performance musicali spettacolari, racconto del backstage e giuria.

Durante la serata, le Top 24 affronteranno diverse prove che porteranno le ragazze da 24 a 16, da 16 a 12, da 12 a 8 fino ad arrivare alle 5 candidate al titolo. Solo al termine dell’ultima prova Simona Ventura proclamerà la nuova Miss Italia 2014, erede di Giulia Arena. Tra di loro, lo ricordiamo, con la fascia numero 3 c’è la piacentina Giulia Salemi.

Le 24 ragazze saranno valutate da una giuria speciale presieduta da Alena Seredova e composta da Marco Belinelli, Emis Killa, Sandro Mayer e Alessandro Preziosi. Le loro votazioni, insieme a quella del pubblico da casa, che potrà come sempre esprimere le proprie preferenze attraverso il televoto (894.000 da numero fisso e 477.04.71 da mobile), decreteranno chi tra le Top 24 sarà Miss Italia 2014.

Ad arricchire le sfide sarà la musica, vero e proprio pilastro di quest’edizione di Miss Italia. Le ragazze prenderanno parte alle performance di Chiara Galiazzo e di Francesco Sarcina e si sfideranno sulla musica di un agguerrito dj set man vs woman, che vedrà contrapporsi i beat di Pink Is Punk e Frency King con DJ Brina. Sarà caratterizzato dalla musica anche il momento della premiazione finale: Emis Killa consegnerà l’ambita corona alla vincitrice quest’edizione del concorso insieme a Patrizia Mirigliani.

Per commentare in diretta ogni momento della finale sarà possibile utilizzare l’hashtag #missitalia sui profili ufficiali di Miss Italia.

***

NUMERO: 3
Miss Sport Lotto Emilia Romagna
GIULIA SALEMI
Regione: Emilia Romagna
Anni: 21

Giulia ha 21 anni ed è alta 1.75. Pratica danza, pattinaggio e sci. Studia Economia e commercio e fa anche la modella. Ha deciso di dedicarsi quest’anno alle sue aspirazioni artistiche e il concorso di Miss Italia le è sembrato il più adatto per rincorrere i suoi sogni. Ha studiato recitazione a Milano e si definisce determinata, altruista, permalosissima, camaleontica.

Dalla mamma, di origini persiane, ha ereditato i tratti ma lei ha sempre ripudiato le sue origini perché spesso si è sentita discriminata proprio a causa del suo aspetto. E’ credente ed è convinta che le sue scelte e la sua forza di volontà siano guidate dall’alto da qualcuno che la protegge (la nonna e non solo). Le piace il rischio, l’avventura e mettersi in gioco sempre. Se a Miss Italia dovesse andar male, sarà una delusione, ma certo non si fermerà per questo. Per lei è un onore e motivo di orgoglio rappresentare la sua città, Piacenza, a Miss Italia.

GIULIA SALEMI SI PRESENTA: GUARDA IL VIDEO

GIULIA SALEMI, GLI SCIOGLILINGUA: GUARDA IL VIDEO

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.