Quantcast

Pallanuoto, apre Casa Farnese. Polemica sulla concessione spazi acqua

Inizia la stagione sportiva della Pallanuoto Farnese, la consolidata realtà pallanuotistica piacentina che dallo scorso anno ha iniziato un percorso di crescita sportiva per giovani atleti di casa nostra

Più informazioni su

Inizia la stagione sportiva della Pallanuoto Farnese, la consolidata realtà pallanuotistica piacentina che dallo scorso anno ha iniziato un percorso di crescita sportiva per giovani atleti di casa nostra.

La società sorta nel 2003 per mano dei fondatori Gianmarco Lupi, Enrico Sala, Stefano Debellis e Marco Guarnieri ha dato prova di progressione esordendo la scorsa stagione nel campionato nazionale di serie B e maturando una storica salvezza.

Il settore giovanile affidato al campione Europeo Vadym Rodstejieskyi ha iniziato nel 2013 un percorso formativo per giovani dagli 8 ai 18 anni, partecipando ai campionati federali di categoria e maturando una completa crescita atletica e di gruppo culminata a fine agosto con un ritiro sportivo a Molveno, dove per 10 giorni tutto il settore giovanile ha virtualmente iniziato la preparazione per la nuova stagione sportiva.

Ed ecco la novità societaria, la realizzazione di un Point informativo in centro città chiamato Casa Farnese.

“Casa Farnese – spiega Gianmarco Lupi – è un punto informativo presente fino a sabato 20 settembre diretto a fornire a quanti interessati tutte le informazioni necessarie per l’iscrizione dei propri figli alle attività di quest’anno. Una bussola diretta ad avere un contatto tra le famiglie, centro fondamentale per una attività sportiva, e la società”

“Credo di non azzardare nel definire questo gruppo un gruppo di famiglia, dove i ragazzi, i genitori e lo staff tecnico collaborano per la formazione atletica e sociale degli atleti. Non potevamo quindi individuare un nome più appropriato di Casa Farnese”.

“Abbiamo interpellato il tecnico Vadim Rojdestvenskyi che così si è espresso: “Ringrazio la società per avere permesso iniziative come queste, crescere vuole dire lavorare e collaborare. Spero vivamente che anche gli uffici Comunali del servizio sport capiscano come questo gruppo cresca e quanto potrà dare già da questa stagione alla città di Piacenza. Personalmente sarò presente a Casa Farnese per accogliere ragazzi e famiglie e fornire loro tutte le informazioni necessarie per la nuova stagione”.

“Ad annunciare una piccola nota di malessere è ancora il Presidente Lupi che con aspetto critico si lamenta della provvisoria concessione degli spazi acqua ma che confida nella stretta collaborazione dell’Assessorato allo Sport sempre più vicino alla società negli ultimi anni “purtroppo ogni anno partiamo con qualche polemica sulle concessioni degli spazi acqua. Anche quest’anno le distribuzioni provvisorie vedono orari serali prolungati che limitano l’utilizzo per il settore giovanile. Un problema che credo il buon senso e la collaborazione con gli uffici comunali possa trovare facile soluzione. Ad oggi infatti risulterebbe assegnato spazio acqua ad una società per attività di ragazzi adulti dalle 20 alle 21,30 mentre per le fasce giovanili dalle 21,30 alle 23,30, lo considero un refuso da parte di chi ha redatto i primi fogli, quindi confido che in settimana riceveremo la pronta rettifica”.

In caso contrario? “Beh semplice – ironizza il Presidente – chiameremo il telefono azzurro e poi si vedrà…”

Appuntamento quindi a Casa Farnese, in Via San’Antonino n. 32 a Piacenza da lunedì prossimo a sabato 20 settembre dalle ore 10 alle 12,30 e dalle ore 15 alle ore 18. 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.