Quantcast

Piacenza Rugby Club, mercoledì l’incontro a Podenzano

Nel pomeriggio le  squadre del mini Rugby Piacenza si alleneranno coinvolgendo i bambini e i ragazzi che saranno presenti per dimostrare quanto sia affascinante questo sport

Più informazioni su

Il Piacenza Rugby Club, con il patrocinio del Comune di Podenzano, organizza il 24 settembre alle ore 16, presso il campo “Fausto Coppi” di Via Don Sturzo a Podenzano, il “Rugby Day” per far conoscere il gioco del rugby ai bambini e non solo.

Nel pomeriggio le  squadre del mini Rugby Piacenza si alleneranno coinvolgendo i bambini e i ragazzi che saranno presenti per dimostrare quanto sia affascinante questo sport.

L’idea che ha portato il Piacenza Rugby è stata quella di pensare alla possibilità di una scuola di mini rugby a Podenzano e la volontà di offrire ai piccoli l’opportunità  di formazione attraverso uno sport che ha lo scopo primario di aumentare la motricità e aumentare l’autostima nei ragazzini per insegnare ad affrontare nel migliore dei modi le avversità.

Qualora il numero di ragazzi interessati sia in linea con le aspettative sarà cura della Società Piacenza Rugby Club stabilire un punto di riferimento costante a Podenzano per la loro formazione, evitando così ai genitori di un possibile bacino di utenza anche di comuni limitrofi, di fare lunghi viaggi per portarli agli allenamenti presso il centro di Piacenza.

Cogliamo questa opportunità per avere nella nostra comunità un’altro sport per aiutare i nostri ragazzi a sviluppare le loro capacità. Il Piacenza Rugby Club ha assicurato la presenza di giocatori della prima squadra che si impegneranno  a  giocare con i bimbi e di Marcello Cuttitta ex giocatore della nazionale italiana che detiene ancora il record di mette segnate nella storia del rugby nazionale.

Il Piacenza Rugby Club offrirà un piccolo presente ad ogni bambino.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.