Quantcast

Rapina, estorsione e possesso di droga, arrestato 17enne

I Carabinieri del Nucleo Investigativo del Reparto Operativo dei Carabineri di Piacenza hanno rintracciato ed assicurato alla Giustizia un minore destinatario di due provvedimenti restrittivi dell'autorità giudiziaria.

Più informazioni su

I Carabinieri del Nucleo Investigativo del Reparto Operativo dei Carabineri di Piacenza hanno rintracciato ed assicurato alla Giustizia un minore destinatario di due provvedimenti restrittivi dell’autorità giudiziaria.

I militari del Nucleo Investigativo del Reparto Operativo dei Carabinieri di Piacenza nella serata di lunedì 22 settembre 2014, hanno rintracciato e sottoposto alla misura restrittiva cautelare dell’inserimento in comunità un diciassettenne tunisino residente in Piacenza, con regolare permesso, associandolo alla Comunità Ministeriale di Bologna su ordine del giudice per le indagini preliminari di quel Tribunale dei minori.

Il 17enne si era già sottratto alla cattura dal 14 agosto scorso, quando il GIP emetteva la prima di due misure cautelari che vedono il citato ragazzo protagonista di rapina pluriaggravata ed estorsione in concorso, per aver sottratto con violenza e minaccia un telefono cellulare ad un coetaneo, salvo proporgli la restituzione del maltolto dietro pagamento di un compenso.

La seconda misura cautelare emessa il 26 agosto 2014 riguarda, invece, due distinti episodi, nel primo il 17enne avrebbe trafugato una borsetta contenente sessanta euro ed una fotocamera, mentre nel secondo avrebbe sottratto millecinquecento euro dalla cassa di una tabaccheria.

Tali reati sono avvenuti in Piacenza tra l’11 luglio ed il 5 agosto 2014 e l’intervento, nell’immediatezza, fu effettuato dagli agenti della Questura di Piacenza. Nel corso del controllo di polizia giovane è stato anche trovato in possesso di circa venticinque grammi di “hashish”, posti sotto sequestro, e denunciato al Tribunale dei minori di Bologna per possesso di sostanze stupefacenti.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.