Quantcast

Spaccio ai giardini Margherita, arrestato 28enne

Gli agenti stavano facendo un normale sopralluogo, quando un ragazzo dopo averli visti ha gettato qualcosa in un cestino, ed e' scappato in sella alla bici nei giardini. 

Più informazioni su

Due arresti della polizia eseguiti a Piacenza. Il primo per spaccio di stupefacenti. Il fatto e’ avvenuto nei pressi dei Giardini Margherita.

Gli agenti stavano facendo un normale sopralluogo, quando un ragazzo dopo averli visti ha gettato qualcosa in un cestino, ed e’ scappato in sella alla bici nei giardini.

Il giovane e’ stato rintracciato in un bar di via Roma, era privo di permessi di soggiorno, già espulso da altre città.

E’ stato arrestato per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio. Nel cestino sono stati ritrovati 26 grammi e mezzo di hashish. Si tratta di un tunisino classe ’86. Al momento si trova alle Novate.

Il secondo arresto e’ stato eseguito nella notte tra sabato e domenica. Un cittadino marocchino del 1984 e’ stato fermato in piazza Duomo, alle prime ore del mattino. L’uomo doveva essere a casa, agli arresti domiciliari in attesa di processo. Era stato arrestato il giorno prima dai carabinieri per minacce e uso di armi improprie (aveva rotto la vetrina di un negozio in via Roma). Stamattina sara’ processato per evasione.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.