Quantcast

Tendenze fa venti, dal 12 al 14 settembre a Spazio 4 foto

Prenderà il via a Piacenza venerdì 12 settembre, a Spazio 4 la ventesima edizione di Tendenze, tradizionale festival settembrino di musica dal vivo che ha saputo imporsi come il principale evento del territorio nel suo genere

Più informazioni su

Prenderà il via a Piacenza venerdì 12 settembre, a Spazio 4 la ventesima edizione di Tendenze, tradizionale festival settembrino di musica dal vivo che ha saputo imporsi come il principale evento del territorio nel suo genere.

“Un’edizione da record – cosi l’ha definita Giulia Piroli, responsabile dell’Assessorato alle Politiche Giovanili – che con un vasto programma di eventi vuole richiamare giovani e meno giovani da Piacenza e dalle zone circostanti”.

Attenzione poi anche al sociale, con alcuni progetti promossi da Avis e dal Sert. Settanta le band per quattro palchi. “C’è spazio per l’elettronica e il rock, per cinquanta ore di musica, con reunion storiche come TFP, Mannix, Haulin’ass, Morticia Lovers – ha spiegato Nicola Curtarelli, organizzatore di Tendenze, che ha già annunciato di voler passare ad altri il testimone – e penso di chiudere con una edizione stupenda. Spero i nuovi organizzatori siano musicisti”.

Antonio Baciocchi, organizzatore della prima edizione del 1995 ha ricordato la necessità di un evento simile. “Negli anni ha saputo cogliere l’evoluzione dei gusti: é un evento unico e longevo, sarebbe un peccato perderlo”. D’accordo anche Davide Galli. “Abbiamo raccolto un’eredità di un movimento presente dagli anni Ottanta, di gruppi lontani da una cultura dominante che si esibivano su palchi di locali e feste. Da subito abbiamo imposto l’originalità, dicendo no a cover-band, garantendo una qualità elevatissima”.

Appuntamento dunque a Spazio 4 da venerdi 12 a domenica 14. Quest’anno il Comune di Piacenza ha fatto un’esplicita richiesta agli organizzatori di trasmettere la conoscenza, per permettere il passaggio di consegne: una garanzia perché anche il prossimo anno esista una nuova edizione di Tendenze.

La decima e ultima edizione di Tendenze Festival targata 29Cento Factory il 12,13 e 14 settembre a Spazio 4 a Piacenza.

Un’altro ciclo sta per chiudersi, un’altro ancora sta per aprirsi. È un passaggio importante, un momento spartiacque, un altro piccolo pezzo di storia. Dopo due lustri al timone dello storico festival piacentino dedicato alla musica indipendente e originale, l’associazione guidata da Nicola Curtarelli, che ereditò la direzione e la paternità del festival dieci anni fa dalla storica coppia formata da Antonio “Tony Face” Bacciocchi e Davide Galli, si prepara a cedere il testimone.

E lo farà con un ventennale da ricordare, bellissimo e pieno di sorprese, che intende consegnare al pubblico una fotografia della Piacenza che suona di ieri, di oggi e di domani. In mezzo a ricordi e novità, per regalare alla città ciò che e stato e ciò che potrà essere. Lunga vita a Tendenze, insomma. Un auspicio che, da venerdì 12 a domenica 14 settembre 2014, con uno slittamento di calendario di una settimana rispetto alla tradizione, prenderà le forme e i suoni di un weekend dal forte accento piacentino.

Una scelta doverosa per celebrare l’importante ricorrenza “in famiglia”. Anche quest’anno verrà riproposta l’ormai collaudata e apprezzata formula sperimentata nelle ultime edizioni. Lo Spazio4 di via Manzoni si prepara ancora una volta ad accogliere migliaia di persone nel migliore dei modi. Saranno una cinquantina le proposte che sfileranno sui quattro palchi presenti all’interno dell’area. Il tradizionale portichetto, due tendoni e il boschetto. Niente stage stratosferici. Nessun concorso, ne vinti ne vincitori. Molti contenuti, tanta sostanza e pochi fronzoli.

Sarà l’occasione per festeggiare tutti assieme su piccoli palcoscenici che urleranno forte e diritto in faccia, anche contemporaneamente. Anche a questo giro, quindi, niente selezioni e bandi di concorso. La direzione si prende la responsabilità di selezionare i progetti più rappresentativi del panorama piacentino attuale e che possano essere adatti per questo ventennale. Pescando dal passato, dal presente e perché no, pure dal futuro.

È presto per fare nomi, ma tra gli ospiti già confermati dovrebbero far capolino vecchie glorie, come i mitici paladini del garage/rock’n’roll Morticia’s Lovers e gli indimenticati numi del grunge autoctono TFP , al fianco di acclamate realtà a livello nazionale – è il caso dei Forgotten Tomb, con il loro inossidabile black/doom metal – e una rosa di gruppi selezionati tra quanto di meglio hanno da offrire le province limitrofe.

29Cento non ha però la pretesa di essere sempre aggiornati sulle tante proposte originali che Piacenza e provincia offrono. Invitiamo quindi tutte le band e gli artisti artefici di musica originale a scrivere e a segnalare le proprie adesioni all’indirizzo mail info@tendenze.net entro e non oltre giovedì 28 agosto, indicando il nome della band, contatti, una descrizione e possibilmente i link necessari ad ascoltare e vedere alcuni materiali.

Se la conferenza stampa ufficiale di presentazione del programma avverrà sabato 6 settembre alle ore 11.30 nella sala del Consiglio Comunale di Palazzo Mercanti in Piazza Cavalli, Piacenza, la line-up completa e definitiva sarà pubblicata sul sito www.tendenze.net, completamente aggiornato con tutte le novità, tra domenica 31 agosto e lunedì 1 settembre.

Si, perché come di consueto Tendenze vorrà dire anche Expo, Visual, Installazioni, ottimo cibo e altro ancora. Saranno oltre 20 ore di musica, tutte d’un fiato. Sarà il 12-13-14 settembre, a Spazio4. Ancora, almeno una volta.

info@tendenze.net
www.tendenze.net 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.