Quantcast

Al Melville Paolo Clementi presenta “Angeli notturni di rosso vestiti”

Giovedì 23 ottobre alle ore 21 presso il Caffè Letterario Melville di San Nicolò, è prevista la presentazione del libro "Angeli notturni di rosso vestiti" di Paolo Clementi (ed. De Ferrari).
L’autore sarà introdotto da Elisabetta Pallavicini ed intervistato da Giancarlo Pagani.

Più informazioni su

Giovedì 23 ottobre alle ore 21 presso il Caffè Letterario Melville di San Nicolò, è prevista la presentazione del libro “Angeli notturni di rosso vestiti” di Paolo Clementi (ed. De Ferrari).
L’autore sarà introdotto da Elisabetta Pallavicini ed intervistato da Giancarlo Pagani.
 
“Angeli notturni di rosso vestiti” è, allo stesso tempo, un romanzo della scoperta di se stessi, della parte mancante del proprio passato, ed insieme un romanzo di contemplazione.
Duccio Messia, il protagonista, si reca nel Ponente Ligure poiché è lì che si perdono le tracce del padre che non ha mai conosciuto, ricercato oramai da tanti anni per banda armata. In realtà, il padre, non ha commesso nulla di efferato ma è costretto comunque a nascondersi.
Nel corso di questa ricerca, verrà a conoscenza di luoghi e personaggi straordinari dai quali rimarrà completamente soggiogato.
La forza del mare, del paesaggio, di località come Bordighera ed Apricale e delle storie di confine s’intrecciano con i suoi molteplici incontri e forse anche con un amore che ha il sapore della catarsi. Decide di rimanere per sempre in quei luoghi, inventandosi un mestiere. Riuscirà il protagonista ad incontrare il padre? Al lettore il compito di scoprirlo…
 
Il romanzo è stato presentato lo scorso 22 agosto al Café Monet di Bordighera: sul posto il romanzo sta incontrando numerosi consensi di critica e di vendita in quanto i luoghi in cui si dipana la vicenda sono – proprio a detta di chi li vive quotidianamente – rappresentati con grande forza visiva ed evocativa.
 
Dopo la serata al Melville di San Nicolò l’autore è stato invitato a presentare il volume alla Biblioteca “Italo Calvino” di Sanremo (in dicembre) e anche dal Comune di Ospedaletti per una presentazione in loco.
 
Paolo Clementi vive a Piacenza, dov’è nato nel 1955. Ha pubblicato il romanzo “Maia, maiale , Majakovski” (Blu di Prussia) ed alcuni racconti nella raccolta “Percorso di parole” (Blu di Prussia), il saggio “Il secolo della s-comunicazione” scritto con l’artista-pubblicitario Franco Scepi (ed. Bora, 2008). Il suo ultimo romanzo, “Il sorriso verticale”, è uscito lo scorso anno nel circuito “il mio libro.repubblica/feltrinelli.it”. E’ stato giornalista free-lance su diverse testate.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.