Quantcast

Basket C. Fiorenzuola sconfitto dal Guercino

Al Fiorenzuola non riesce il bis di vittorie. Dopo il successo con Castenaso, il quintetto guidato da Gigi Brotto incassa al PalaMagna la terza sconfitta in quattro gare giocate.

Più informazioni su

Al Fiorenzuola non riesce il bis di vittorie. Dopo il successo con Castenaso, il quintetto guidato da Gigi Brotto incassa al PalaMagna la terza sconfitta in quattro gare giocate. E lo fa dopo aver condotto i primi due parziali con buona personalità. Nella terza frazione Garofalo e compagni vanno però letteralmente nel pallone, dilapidano un vantaggio di otto punti e incassano un terribile parziale (5-24) che compromette definitivamente il risultato. Nell’ultimo quarto gli ospiti gestiscono il risultato e chiudono con tredici punti di vantaggio.

Peccato davvero, perché dopo un avvio equilibrato, nel secondo quarto Fiorenzuola prende in mano la partita e sembra davvero in grado di condurre in porto la seconda vittoria di fila. Il quintetto guidato da Gigi Brotto allunga fino al +11, poi Guercino rientra, ma, poco prima del riposo, grazie ai due liberi di Canali e alla bomba di Garofalo, Fiorenzuola chiude la frazione con otto punti di vantaggio. La gara sembra in discesa per i padroni di casa, invece accade l’impensabile: in fase realizzativa Garofalo e compagni iniziano sbagliare tutto e anche in difesa sono davvero troppe le concessioni agli ospiti. Guercino ne approfitta e al 23’ è già avanti di tre punti. Fiorenzuola non ha la forza per reagire ed anzi va completamente fuori giri. Alla mezzora Guercino è avanti 50-39. Anche nell’ultima frazione il quintetto guidato da coach Brotto continua ad annaspare. Guercino prende il largo fino al +19 e solo nel finale Fiorenzuola riesce a rendere meno pesante il passivo.

Fiorenzuola 55

Guercino 69

Fiorenzuola: Canali 3, Sichel 2, Moscatelli 8, Roma 4, Avanzini Fi., Vecchio 4, Zerbini, Avanzini Fa. 5, Garofalo 15, Castagnaro 14. All. Brotto.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.