Bellezza artistica motore del rilancio. Domani l’intervento di Sgarbi

È confermato l’incontro pubblico organizzato dal Responsabile Provinciale di Forza Italia, Jonathan Papamarenghi, con Vittorio Sgarbi. La suggestiva Cappella Ducale di Palazzo Farnese a Piacenza, ospiterà l’evento dal titolo “Bellezza artistica: indispensabile motore del rilancio”.

È confermato l’incontro pubblico organizzato dall’Associazione Culturale “No Reds” con Vittorio Sgarbi. La suggestiva Cappella Ducale di Palazzo Farnese, a Piacenza, ospiterà l’evento dal titolo “Arte ed architettura indispensabile motore del rilancio”.

“L’evento – spiegano Jonathan Papamarenghi, Paola Pizzelli e Mauro Saccardi, organizzatori della serata- vede come relatore lo Storico dell’Arte nella sua veste di Ambasciatore per l’EXPO 2015 ed essendo lo stesso focalizzato su Piacenza e le grandissime potenzialità che città e provincia hanno e che spesso sono poco o male valorizzate e che invece dovrebbero essere tra le prime opportunità di crescita per il nostro territorio, partirà dalla proiezione delle immagini di alcune importanti opere d’arte del nostro territorio”.”Questo, continua Papamarenghi, anche alla luce del fatto che in anni di crisi e recessione come questi ultimi, i settori che non arretrano bensì crescono sono quello turistico-culturale e quello enogastronomico –entrambi ambiti che potrebbero vedere come protagonista indiscusso il nostro territorio”.

Il Critico visiterà prima dello spettacolo la Pinacoteca di Palazzo Farnese, appositamente aperta.

L’ingresso alla serata, gratuito, sarà garantito ad un massimo di 140 ospiti in base alla capienza della sala

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.