Quantcast

Calcetto disabili, debutto in campionato regionale per i Pirati

I Pirati, squadra di Piacenza di calcetto integrato, hanno iniziato l' avventura nel Campionato Regionale Emilia debuttando a Castellarano 

Più informazioni su

I Pirati, squadra di Piacenza di calcetto integrato, hanno iniziato l’ avventura nel Campionato Regionale Emilia debuttando a Castellarano contro la locale Sportinsieme B, riuscendo a convincere, ma non a vincere.

Un contenuto 2-5 ha permesso alla squadra piacentina di contrastare gli avversari.

Quasi pari le forze in campo, ma emozione di un debutto in una categoria importante e comunque il fattore campo, hanno giocato contro. Dopo un momentaneo pareggio sul 2-2 nel secondo tempo i locali giocavano meglio e vincevano notante numerose azioni di attacco dei piacentini, sempre sfortunati nei tiri a rete.

Mattia Giancaterino, Elena Piccioni, Luciano Menga, Marco Tavazzani, Benedetta Bedani, Francesco e Silvia Cavanna, Leo Rossi, Marco LuccaAntonino Pappalardo, Marcello Tramonti i componenti la squadre piacentina.

Fra tutti sicuramente i migliori Luciano Menga, Francesco e Silvia Cavanna.

La partecipazione a questo tipo di campionato permetterà ai piacentino di acquisire e far tesoro di una esperienza importante, preparandosi per l’ anno prossimo.

Certo che la squadra che fa capo a Mimmo Caruso, avrà un lavoro di preparazione abbastanza impegnativo, ma con gioocatori che comunque possono ben imparare nei prossimi mesi.

Presenti all’ incontro la responsabile della Coop Sociale Eureka, dalla quale provengono i giocatori, Nicoletta Rebecchi, dirigente in campo, Stefano Rossi, rappresentante Cip, Franco Paratici
Organizzazione del Csi regionale Emilia Romagna che indice e organizza il Campionato

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.