Quantcast

Castellana Volley per la nuova stagione si affida ai frutti della sua “cantera”

Una rosa che al giorno d’oggi verrebbe definita da molti “home-made” quella della Castellana Volley che quest’anno prenderà il via al campionato regionale di serie D maschile girone A

Più informazioni su

Castellana Volley per la nuova stagione si affida ai frutti della sua “cantera”

Una rosa che al giorno d’oggi verrebbe definita da molti “home-made” quella della Castellana Volley che quest’anno prenderà il via al campionato regionale di serie D maschile girone A. Con un età media poco sopra i 23 anni la squadra del presidente Bortoli si appresta ad iniziare la sua settimana stagione consecutiva in un campionato regionale con giocatori cresciuti quasi esclusivamente all’ interno della società stessa. A suggellare il tutto qualche gradito ritorno, come il centrale Canesi di rientro dall’ esperienza in C a Monticelli, e qualche sorpresa, come il centrale Vandini e la banda Perelli, reduce da un buon campionato di serie D tra le file del Club Volley 92. A dirigere il tutto è chiamato Pierpaolo Villa esperto allenatore molto conosciuto nell’ambito dalla pallavolo piacentina che nelle ultime stagioni ha allenato la formazione del CUS Pavia riuscendo a portarla al traguardo dei play off.

LA ROSA AL COMPLETO. Palleggiatori: Bruno Scrivo e Gianluca Fassi. Centrali: Lorenzo Giorgio, Emanuele Canesi, Andrea Marchioni, Alessandro Vandini. Schiacciatori: Stefano Franchini, Francesco Perelli, Andrea Dallavalle, Nikolas Rossella, Luca Arioli. Opposti: Marco Molinaroli, Alberto Bersani. Liberi: Stefano Bastiani, Federico Parenti.

1° Allenatore: Piepaolo Villa

2° Allenatore: Pietro Panizzari

Dirigente Accompagnatore: Maurizio Molinaroli

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.