Quantcast

Le Rubriche di PiacenzaSera - UniCatt

Cattolica, è mancato il prof. Mario Ferracuti (Scienze dell’educazione)

È mancato all’età di 84 anni don Mario Ferracuti, sacerdote della diocesi di Fermo e pedagogista di fama nazionale, che dal 1998 al 2004 ha ricoperto in Cattolica, a Piacenza, il ruolo di coordinatore del corso di laurea in Scienze dell’educazione. 

Più informazioni su

È mancato all’età di 84 anni don Mario Ferracuti, sacerdote della diocesi di Fermo e pedagogista di fama nazionale, che dal 1998 al 2004 ha ricoperto in Cattolica, a Piacenza, il ruolo di coordinatore del corso di laurea in Scienze dell’educazione.

Una carriera lunga e di grande successo, quella di Ferracuti, sia ecclesiastica che universitaria. Uomo noto al panorama culturale nazionale per la grande vocazione all’arte dell’educare, che lo ha portato a laurearsi in pedagogia, ad essere chiamato a ricoprire il ruolo di ricercatore all’Università di L’Aquila fino alla nomina di docente universitario associato e poi ordinario. A Piacenza, dove per primo ha ricoperto il ruolo di ordinario di Pedagogia generale, ha fornito un prezioso contributo per la crescita del nascente percorso universitario in Scienze dell’educazione, dando impulso alle attività di ricerca e di approfondimento in ambito pedagogico.

Il nipote di Mario Ferracuti, Roberto mancato prematuramente e tragicamente a seguito di un incidente stradale, fu il primo laureato piacentino di Scienze dell’educazione: in sua memoria la famiglia Ferracuti ha creato un fondo – Donazione Ferracuti – destinato a favorire la diffusione del sapere in ambito educativo e pedagogico. La Cattolica ricorderà la figura di don Mario Ferracuti con una messa a suffragio.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.