Il ministro Pinotti ai funerali del carabiniere Di Pietra “Presente per ringraziare” foto

A Vigolzone (Piacenza) i funerali dell’appuntato Luca Di Pietra, nella chiesa di San Mario e San Giovanni Battista. Nel paese della val Nure è arrivato anche il ministro della Difesa Roberta Pinotti con tutto lo stato maggiore dell’Arma

Si sono tenuti a Vigolzone (Piacenza) i funerali dell’appuntato Luca Di Pietra, nella chiesa di San Mario e San Giovanni Battista. Nel paese della val Nure è arrivato anche il ministro della Difesa Roberta Pinotti con tutto lo stato maggiore dell’Arma. Presente, tra le autorità, anche il sindaco di Piacenza Paolo Dosi. 

“E’ un giorno di grande dolore – ha detto il ministro – un carabiniere lascia la sua famiglia e i colleghi. Le istituzioni devono essere presenti per ringraziare chi svolge questo lavoro difficile, duro, quotidiano, che consente di garantire la sicurezza dei cittadini. Lo Stato ha bisogno di eroi come Luca, ma è difficile doverli salutare per sempre”. 

Il rito funebre è stato officiato dall’Arcivescovo Ordinario Militare per l’Italia S. E. Monsignor Santo Marcianò, dal Cappellano Militare della Legione Carabinieri Emilia Romagna, don Giuseppe Grigolon unitamente al parroco Don Piero Lezoli.

Grande la commozione all’esterno e all’interno della chiesa, una folla silente ha accolto il feretro salutato dal picchetto d’onore dell’Arma dei Carabinieri, la bara è stata accompagnata in chiesa dai militari in alta uniforme.

La salma è stata tumulata nel Cimitero di Pieve di Revigozzo del comune di Bettola (Piacenza), ove viveva e dove aveva conosciuto la sua compagna, con cui aveva avuto i due bambini.

L’omaggio all’appuntato Luca Di Pietra e la commozione del ministro Roberta Pinotti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.