Quantcast

“Matti da Galera”, due giorni di festa in Quartiere Roma

E’ stato presentato nella mattina di oggi, giovedì 2 ottobre, dall’assessore al Nuovo Welfare Stefano Cugini l’avvio del percorso partecipativo riguardante il progetto Porta Galera 3.0

Più informazioni su

E’ stato presentato nella mattina di oggi, giovedì 2 ottobre, dall’assessore al Nuovo Welfare Stefano Cugini l’avvio del percorso partecipativo riguardante il progetto Porta Galera 3.0.

Nell’occasione, l’assessore al Commercio Katia Tarasconi ha illustrato, insieme ai rappresentanti di Unione Commercianti e Confesercenti, al presidente dell’associazione Quartiere Roma Shopping Area Antonio Resmini e ad alcuni operatori economici della zona, il primo evento in calendario: “Matti da Galera – Quartiere Roma in festa”.

Ecco il calendario della manifestazione:

Sabato 4 ottobre

– Kaprasquare, ore 18: “Il West Africa incontra l’Europa”: Musica dal vivo con moussa kara & friends. Diretta radiofonica a cura di RadioRoad, la voce e la webradio della Valdarda; ore 19.30: cucina meticcia, sostenibile e locale a cura del Collettivo Il Mulo; ore 20: Dj Set Con Little Miss Sunshine.
– Via Roma: ore 20, aperitivo al “Ma maison” in collaborazione con Chez Moi; ore 20.30: cene all’aperto e street food.
– Via Alberoni, ore 20.30: cene all’aperto e street food.
– Via Tibini, ore 20.30: Cene all’aperto e street food.
– Concorto, ore 21: “Via Roma in swing” musica jazz e swing dagli anni ‘20 agli anni ‘40 con la Isacco Band.
– Giardini Merluzzo, ore 22: dal vivo Feet Down Below. Paolo Stabellini – vocals, guitar, bass; Gianmaria Sesenna – vocals, bass, guitars; Andrea Canepari – lead guitar, slide guitar; Matteo Ziliani – drums; Maurizio Caldini – piano, harmonica. In anteprima l’omonimo cd in uscita; ore 22.30: in piazzetta Piazzetta S. Maria: Salone Regina’s Guerrilla Fashion Show, una performance su nuovi stili e tendenze cosmopolite per l’autunno-inverno 2014 (il Salone collaborerà con tre negozi del background piacentino che arricchiranno con vestiti e accessori l’hair-styling e con due studenti dell’Accademia di moda che vestiranno le modelle.

Domenica 5 ottobre

– Via Roma, dalla mattina: bancarelle, hobbisti e negozi aperti; ore 11: attività educativa del cane, puppy class, attivazione mentale e dog sitter a cura del Centro Cinofilo Quelli dell’Anello; ore 12: pranzi all’aperto e street food; ore 12: Dal vivo Clarysax della Scuola Media Statale “I. Calvino”. Alice Molari – clarinetto; Sara Bernazzani – sax contralto; Sergio Piva – sax tenore; Nicolò De Maria – sax baritono; ore 18: secondo concerto dei Clarysax.
– San Savino: ore 11.15: santa messa nella parrocchia di San Savino; ore 14.30: visita guidata per ritrovare la storia e le tradizioni del quartiere a cura di Archistorica; ore 17: quartetto di clarinetti del Conservatorio Nicolini in concerto.
– Via Tibini: ore 12, pranzi all’aperto e street food; ore 15: Gelateria Del Duomo “Da grande farò il gelataio”, laboratorio per bambini (necessaria iscrizione in loco entro le ore 14.30); ore 19: dal vivo Alessandro Colpani chitarra e voce.
– Scuola Alberoni, ore 15.30: “La principessa in gabbia”, spettacolo teatrale per bambini a cura di Pappa e Pero (Associazione Le Valigie); ore 17.30: “I lupi a scuola” spettacolo teatrale per bambini con Filippo Arcelloni a cura di PKD.
– Giardini Margherita, ore 15 – 19: laboratori creativi per bambini a cura del Servizio Tagesmutter della Coop L’Arco; campi di minivolley e minibasket a cura di Coni Point Piacenza; ore 15.30: sfilata di cani di piccola taglia accompagnati dai bambini a cura di Fashion Dog; ore 18.20, esibizione Hip Hop di Priscilla a cura di Incongruo Rapportarsi; ore 18.30: spettacolo di Sputafuoco a cura di Foco Loco.
– Via Alberoni, dalla mattina: esposizioni d’arte e improvvisazioni creative: personale di Matteo Fralli, acrilici su tela, in collaborazione coi Giovani Artisti Piacentini; personale di Chiara De Ciantis, pittrice e body painter; mostra di Carlo Scrocchi c/o L’Officina dell’Arte; Duilio Aurini tarologo c/o Officina dell’Arte – M. U. S. A 2.0/Santafabbrica – Black Cat – Giovani creativi contemporanei; ore 12: pranzi all’aperto e street food; ore 15.30: Band emergenti dal vivo.
– Giardini Merluzzo, ore 11: Pony Dell’Azienda Agrituristica La Favorita, animazione per bambini a cura di Funtasia Animazione; ore 19: danza araba a cura della Scuola di Danze Orientali Al Hambra in collaborazione con La Stanza di Danza; ore 21: dal vivo Mikeless, one man band eclettica.

“Matti da Galera”, le limitazioni al traffico

Per consentire lo svolgimento della manifestazione “Matti da Galera”, nel fine settimana saranno in vigore alcune limitazioni al traffico nella zona di via Roma e dintorni.

In particolare, dalle ore 18 di sabato 4, sino alle ore 3 del mattino di lunedì 6 ottobre, sarà istituito il divieto di sosta con rimozione forzata su entrambi i lati nel tratto della stessa via Roma compreso tra piazzale Roma e piazzetta Santa Maria, nel tratto di via Alberoni compreso tra via Trebbiola e via Dei Mille, nell’area di parcheggio antistante la chiesa di San Savino, nel tratto di via Tibini compreso tra via Roma e via Sansone e in viale Pubblico Passeggio, da piazzale Roma a piazzale Libertà (fatta eccezione, in questo caso, per gli stand espositivi autorizzati). Sarà inoltre vietata la sosta, già dalle ore 16 di sabato 4 ottobre, sino alle 3 del mattino di lunedì 6, su entrambi i lati in via Capra.

Verrà istituito il divieto di circolazione in via Roma – da piazzale Roma a piazzetta Santa Maria – dalle ore 20 alle 24 di sabato 4 ottobre e dalle 7 alle 24 di domenica 5,  mentre via Alberoni (tra via Trebbiola e via dei Mille), sarà chiusa al traffico veicolare dalle 20.30 alle 24 di sabato 4 e dalle 7 alle 24 di domenica 5. In via Capra non si potrà transitare in auto dalle 17 alle 24 di sabato 4 ottobre e in via Tibini, nel tratto tra via Roma e via Sansone, sarà in vigore il divieto di circolazione dalle 19 alle 24 di sabato 4 e dalle 7 alle 24 di domenica 5.

Dall’osservanza dei provvedimenti saranno esonerati residenti, dimoranti e coloro che dovranno accedere a posti auto privati, cui sarà concesso di percorrere il tragitto più breve per raggiungere la propria abitazione. Contestualmente, negli orari e giorni indicati, saranno revocati per i soli residenti e per i mezzi di soccorso i sensi unici di marcia in via Mignone, via Neve, via Confalonieri, via Pozzo e nel tratto di via Tibini tra via Sansone e via Alberoni. I mezzi pubblici saranno deviati su percorsi alternativi.

Inoltre, nei giorni e nei soli orari di chiusura al traffico delle suddette vie, verrà disattivata la telecamera che controlla l’accesso alla Ztl tra via Giordani e via San Siro, al fine di agevolare il parcheggio ai Chiostri del Duomo.

A corollario degli altri provvedimenti già comunicati, si aggiunge la chiusura al traffico veicolare di via Pantalini dalle 18 di sabato 4 alle ore 3 del mattino di lunedì 6 ottobre. Dal divieto di circolazione sono esclusi residenti, dimoranti e fruitori di posti auto privati, che potranno eccezionalmente percorrere la strada in entrambi i sensi di marcia, essendo revocato – contestualmente alla manifestazione – il senso unico.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.