Quantcast

Pallanuoto Farnese, la società al sindaco: “Aspettiamo risposte” foto

L’incontro pubblico di venerdì rimarrà fissato perchè, spiega la società, "alla collettività rispondiamo con i documenti non con le chiacchiere".

Pubblichiamo la replica della società Asd Pallanuoto Farnese alle affermazioni del sindaco Paolo Dosi (LEGGI L’ARTICOLO RELATIVO) sul problema spazi acqua.

La Asd Pallanuoto Farnese è lieta nell’apprendere che il Sindaco Dosi è disponibile al dialogo e all’ascolto che tuttavia non dimostra di offrire in questa particolare incresciosa situazione.

Gli incontri pubblici indetti dalla nostra società non sono da intendere come un invito conviviale a cui accertarsi sulla disponibilità dell’ospite, il nostro è un invito ad un confronto che l’educazione prima di tutto impone di dare una risposta.

Ad oggi le uniche risposte dell’amministrazione arrivano dai media, mentre gli inviti sono diffusi sulle mail degli Enti.

Leggere che il Comune ha operato nel rispetto delle regole è del tutto indecoroso soprattutto quando le medesime non sono conosciute da chi dovrebbe farle rispettare.

L’incontro pubblico di venerdì sarebbe l’occasione per fare luce su questi aspetti.

La nostra associazione ha richiesto spazi acqua dalle 19 alle 23 per il proprio settore giovanile che va dalle categorie Under alle categorie Under 20.

Veramente secondo il sindaco Dosi avremmo richiesto 4 ore di allenamento per i soli Under 15? E’ di ovvia percezione che prima si alleneranno i più giovani dalle 19 alle 21 e poi i più grandi dalle 21 alle 23.

Tuttavia il Sindaco fornisce solamente l’indicazione dell’orario di termine degli allenamenti.

Ad ogni buon conto lo scrivente Gianmarco Lupi in qualità di presidente raccoglie l’invito del sindaco e si rende disponibile fin da subito per essere accolto ed ascoltato dal primo cittadino senza alcun particolare preavviso, perché per noi la chiarezza non ha limiti temporali.

L’incontro pubblico di venerdì rimarrà fissato come previsto perché noi alla collettività rispondiamo con i documenti non con le chiacchiere.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.