Quantcast

Regionali, ecco la squadra dei candidati di Forza Italia foto

Il Partito di Forza Italia, che assieme a Lega Nord e Fratelli d’Italia sosterrà il candidato presidente Alan Fabbri, Sindaco del comune terremotato di Bondeno, si presenta con un’autorevole lista pienamente espressione di tutto il territorio provinciale.

Più informazioni su

Le note vicende legali a carico del governatore di centrosinistra hanno anticipato le elezioni reginali al prossimo 23 novembre.
Il Partito di Forza Italia, che assieme a Lega Nord e Fratelli d’Italia sosterrà il candidato presidente Alan Fabbri, Sindaco del comune terremotato di Bondeno, si presenta con un’autorevole lista pienamente espressione di tutto il territorio provinciale.

Lo scopo, è quello i dare concretamente rappresentanza a tutta la nostra provincia ed alle sue innumerevoli potenzialità e problematiche che troppo spesso abbiamo visto dimenticare, quando non avvilire, da parte di una Giunta regionale troppo distante dalla realtà piacentina.

I quatto candidati che Forza Italia presenta vanno in questa direzione, sapendo soprattutto che un voto alla Lista di Forza Italia non è un voto perso bensì l’opportunità per Piacenza di concretizzare l’elezione di un proprio Consigliere Regionale.

Prima di tutto guardiamo alla competenza, che sono certo di trovare sia con i nomi in lista più noti che con i giovani già attivi nelle amministrazioni locali e sul territorio anche come rappresentanti dei diverse settori professionali.

Fabio Callori, di Caorso paese di cui è già stato sindaco per due mandati ed attuale vicesindaco nonché vice coordinatore regionale di Forza Italia. Impiegato presso il Consorzio Agrario Terrepadane – 51 anni;

Wendalina Cesario, di Castel San Giovanni dove è anche Consigliere Comunale – 28 anni;

Andrea Pollastri, Piacentino, Consigliere Regionale uscente – 49 anni

Federica Sgorbati, Piacentina, Avvocato – 39 anni

Una squadra attivissima, impostata secondo il principio di concretezza e rinnovamento che il partito di Forza Italia sta seguendo a tutti i livelli.

Un in bocca al lupo a tutti i nostri candidati perché Piacenza ha davvero bisogno di un grosso sforzo per tornare ad avere voce in capitolo nelle politiche regionali delle quali, grazie alle giunte di centrosinistra, siamo sempre stati resi marginali ed ininfluenti. Uno sforzo possibile grazie a Forza Italia.

Il Responsabile Provinciale
Jonathan Papamarenghi

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.