Quantcast

Si allontana da casa, 50enne ritrovato alla stazione Piacenza

La Polizia Municipale riaccompagna un uomo in stato confusionale, rinvenuto presso la stazione ferroviaria, nella struttura di accoglienza da cui si era allontanato

Più informazioni su

La Polizia Municipale riaccompagna un uomo in stato confusionale, rinvenuto presso la stazione ferroviaria, nella struttura di accoglienza da cui si era allontanato

Nella serata di ieri, lunedì 13 ottobre, la Centrale operativa della Polizia Municipale ha ricevuto la segnalazione della presenza, nei dintorni della stazione ferroviaria, di un uomo sulla cinquantina in apparenti condizioni di smarrimento. La pattuglia inviata sul posto ha ritrovato il cittadino in evidente stato confusionale e privo di documenti.

Gli agenti quindi, sulla base dei vaghi ricordi riportati dall’uomo, sono stati in grado di risalire ai suoi genitori, residenti a Granarolo dell’Emilia in provincia di Bologna, e di ricostruirne l’identità. Anche grazie ai colleghi di Faenza e ai servizi psichiatrici territoriali dell’Emilia-Romagna, gli operatori della Polizia Municipale hanno appurato che la persona si era allontanata da una casa famiglia nei pressi di Bologna e lo hanno accompagnato al Pronto Soccorso dove, più tardi, un’educatrice è giunta per riaccompagnarlo nella struttura di accoglienza.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.