Start Cup Emilia Romagna, mercoledì la premiazione all’e-qbo

La competizione ha visto ben 16 progetti piacentini tra i 120 pervenuti a Bologna. Tra questi, cinque sono passati alla fase finale tra i quaranta complessivamente selezionati

Sarà l’e-qbo allestito in piazza Cavalli, mercoledì 8 ottobre alle 18, a ospitare la premiazione della sezione piacentina della Start Cup Emilia Romagna 2014, competizione regionale tra idee d’impresa affiliata al Premio nazionale per l’Innovazione, che ha visto ben 16 progetti piacentini tra i 120 pervenuti a Bologna.

Tra questi, cinque sono passati alla fase finale tra i quaranta complessivamente selezionati.

“Sul nostro territorio – ricorda il vicesindaco Francesco Timpano – hanno seguito l’iniziativa in prima linea l’Amministrazione comunale e Piacenza Expo, con la partecipazione della Camera di Commercio. Siamo soddisfatti del buon risultato ottenuto sia in termini di adesione a questa opportunità, sia per quanto riguarda l’esito finale. La Start Cup Emilia Romagna si sta caratterizzando come selezione impegnativa tra business plan che rappresentano una ricca e importante coorte di imprenditori e innovatori, tra i quali si distingueranno sicuramente alcuni casi di successo per il futuro. La presenza piacentina è nutrita e qualificata, e l’auspicio è che sia i partecipanti, sia i vincitori, possano ottenere risultati significativi nel loro percorso”.

Nel corso della premiazione, cui interverranno tra gli altri anche il sindaco Paolo Dosi e il vicesindaco Timpano, si potrà prendere visione del video già disponibile sul sito www.piacenzatheplace.it, realizzato durante le giornate dedicate alle start-up locali e basato su filmati, della durata di 90 secondi, in cui ciascun neo-imprenditore illustra la propria idea. 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.