Quantcast

Trovato in casa senza vita, si pensa a un suicidio foto

 Giallo di via Pollinari a Piacenza, l’ipotesi ora al vaglio degli inquirenti è quella del suicidio. Sarebbe quindi un gesto disperato quello che ha causato la morte di un giovane nordafricano di 20 anni, trovato ieri sera senza vita nell’appartamento in zona Farnesiana con ferite al collo. Queste le prime conclusioni emerse dalle indagini della polizia. 

AGGIORNAMENTO 15 OTTOBRE – Giallo di via Pollinari a Piacenza, l’ipotesi ora al vaglio degli inquirenti è quella del suicidio. Sarebbe quindi un gesto disperato quello che ha causato la morte di un giovane nordafricano di 25 anni, trovato ieri sera senza vita nell’appartamento in zona Farnesiana. Queste le prime conclusioni emerse dalle indagini, che sono ancora in corso. 

A differenza di quanto pubblicato in precedenza, il cadavere non presenta ferite al collo. Il decesso è dovuto con ogni probabilità a dissanguamento, dovuto a una profonda ferita da arma da taglio all’avambraccio che ha reciso un’arteria. Sul corpo del giovane sarà comunque eseguita l’autopsia, così come verranno effettuati ulteriori rilievi all’interno dell’abitazione e sul coletello trovato in casa. Il giovane, che viveva da diverso tempo a Piacenza e aveva piccoli precedenti, non ha lasciato biglietti. 

—–

Trovato in casa con la gola tagliata, si pensa a un omicidio.

Un uomo, a quanto pare di nazionalità tunisina, è stato trovato senza vita a Piacenza in un appartamento in via Pollinari, nella zona di via Farnesiana. Secondo i primi riscontri degli inquirenti potrebbe trattarsi di un omicidio.

Il cadavere è stato ritrovato sul pavimento con la gola tagliata, in un lago di sangue. Le indagini della polizia sono in corso, sul posto insieme alla scientifica e carabinieri, sanitari del 118 e il medico legale. 

Sono stati sentiti alcuni vicini di casa e la scientifica ha effettuato i rilievi nell’abitazione della vittima. 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.